Giovanni Rescigno ai Rhinos
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Giovanni Rescigno, proveniente dall’università di Rutgers, è il nuovo Quarterback dei Rhinos per la stagione 2020. Con gli Scarlet Knights ha giocato per cinque anni sia come Quarterback che come ricevitore. In virtù del suo spirito di sacrificio, di attaccamento alla squadra e di abnegazione è stato votato dai suoi compagni di squadra capitano del team a più riprese.

Chi è Giovanni Rescigno

Per i non addetti ai lavori vale la pena di ricordare che Rutgers è un college di FBS (la vecchia NCAA Div I-A) appartenente alla fortissima Conference Big Ten. Giovanni ha giocato in 23 partite realizzando 11 TD fra passaggi e corse mettendo in mostra le sue doti di abile passatore ma anche la sua indubbia capacità di correre e di guadagnare yards con il gioco su terra. Originario del napoletano, terra natale di suo padre è cresciuto nei sobborghi di Detroit e dispone del passaporto italiano ed Usa. A seguire la prima intervista del nuovo giocatore Rhinos.

Dichiarazioni

“Sono molto eccitato e felice. È una straordinaria opportunità per continuare la mia carriera da giocatore e peraltro in un paese che conosco molto bene. Non vedo l’ora di iniziare! Milano è bellissima. Ci sono stato più volte e non vedo l’ora di poterla esplorare e conoscere meglio. Essere in grado di continuare a giocare a football americano in Italia è una grande opportunità. Il fatto di avere una famiglia in Italia e di conoscere il paese lo rende ancora più speciale”.

Compagni e tifosi

I fan devono aspettarsi che faccia del mio meglio in ogni gara e che io possa contribuire a dare al team le piu’ alte chance per competere e vincere ogni partita. Voglio essere quello che lavora piu’ duro e farmi trovare pronto ogni giorno, sia in allenamento, sia in partita. Fin dai tempi di Rutgers vado molto fiero del mio spirito di sacrificio e della mia disciplina. Sarò il compagno di squadra che rispetta tutti, che spinge tutti a migliorare. Voglio essere un leader dentro e fuori dal campo e fare tutto il possibile per il bene della squadra (ndr Giovanni é stato eletto capitano a Rutgers per le sue doti di leadership e di abnegazione).

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi