Maxim Prodan sfida Michele Esposito

Tre titoli internazionali IBF nella stessa sera, questo dice tutto sulla qualità della grande manifestazione organizzata dalla Opi Since 82, da Matchroom Boxing Italy e dal servizio streaming DAZN venerdì 28 febbraio all’Allianz Cloud di Milano. Nel main event, il campione dei pesi supermedi Daniele Scardina (18-0 con 14 vittorie per KO) difenderà il titolo contro il francese Andrew Francillette. (21-2 e 1 pari). Inoltre, il campione dei pesi welter Maxim Prodan (18-0 con 14 KO e 1 pari) dovrà respingere l’assalto dell’ex campione d’Italia Michele Esposito (17-4 e 1 pari con 5 KO). Infine, la sfida per la vacante cintura dei pesi piuma tra Carmine Tommasone (20-1 con 5 KO) e Francesco Grandelli (13-1-1). I tre incontri saranno sulla distanza delle dieci riprese.

Chi è Maxim Prodan

Nato in Ucraina il 13 febbraio 1993, alto 173 centimetri, professionista dal maggio 2015 Maxim Prodan ha combattuto diciotto volte a Milano e una nella vicina Cinisello Balsamo. Il suo stile da attaccante piace al pubblico che lo sostiene sempre a gran voce. I cori “Maxim, Maxim” sono una costante quando Prodan sale sul ring e sono il segno più evidente di una popolarità in costante crescita. Ha vinto per la seconda volta il titolo internazionale IBF superando ai punti il britannico Tony Dixon lo scorso 25 ottobre all’Allianz Cloud. Prodan aveva vinto per la prima volta la cintura IBF battendo ai punti il belga Steve Jamoye l’8 marzo 2019 al Superstudio Più di Milano sempre in una riunione Opi Since 82-Matchroom-DAZN.

Chi è Michele Esposito

Nato a Varese il 28 gennaio 1986, alto 174 cm, professionista dal giugno 2012, Michele Esposito è stato campione d’Italia dei pesi welter per poco più di nove mesi nel 2016-2017 ed ha combattuto nuovamente per il tricolore nel 2018 perdendo ai punti contro Nicola Cristofori (93-97 il punteggio sui cartellini dei tre giudici). Michele Esposito è abituato a combattere ad alto livello. Questo lo rende un avversario pericoloso per Maxim Prodan e uno sfidante credibile al titolo internazionale IBF.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi