Teamservicecar, derby di Lombardia

I risultati, in termini di punti in classifica si vedono poco. Ma il Teamservicecar Monza possiede un’anima forte, un gruppo compatto, che ha venduto cara la pelle sia contro i campioni d’Italia che a Follonica, cedendo il passo sempre di misura e lottando fino all’ultimo istante. Tra i protagonisti dell’ultima trasferta maremmana anche Lorenzo Uboldi, portiere di riserva, che dopo aver giocato un tempo con il Biasca ha dovuto sostituire il collega Zampoli: due minuti in cui con tre parate determinanti ha consentito al Monza di rimanere in partita.

Teamservicecar, le parole di Uboldi

“Follonica è una trasferta ostica, complicatasi all’ultimo dall’assenza di Ollè e giocare senza un elemento del suo calibro ha pesato molto. Complessivamente abbiamo giocato bene, come nel primo tempo contro il Forte e il risultato è bugiardo. I toscani hanno sfruttato saggiamente le occasioni da fermo e realizzato un gol “strano”. A noi manca ancora la freddezza sotto porta. In attacco siamo stati abbastanza fluidi, abbiamo sviluppato azioni arrivando parecchie volte davanti alla porta, ma senza realizzare”. Lorenzo dopo la mezzora contro il Biasca ha trovato ancora spazi importanti. “All’inizio non potevo che essere molto teso – conferma il 10 monzese -. In panchina ancora non si capiva bene cosa perché fosse stato sanzionato Stefano. Oltretutto era un momento delicato, avevamo appena subito gol ed eravamo con un uomo in meno. La prima parata un po’ mi ha tranquillizzato, al secondo intervento la tensione è scesa, e infine difficile la respinta su Pagnini, dove sono andato d’istinto”.

Derby con Lodi

Sabato arriverà il Lodi, un derby che giunge in un momento difficile, soprattutto per la classifica. “Noi stiamo bene, fisicamente teniamo la pista per 50’ e, se riuscissimo a sbloccarci offensivamente, potremmo mettere in difficoltà chiunque. Il Lodi ambisce per il titolo, noi lottiamo per il decimo posto, ma dobbiamo assottigliare questo gap con l’intensità e la voglia di fare bene. Sono certo che sabato giocheremo una grande partita, è l’occasione per riscattarci da una stagione che ancora non è decollata”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi