Vero Volley Monza, crollo a Ravenna
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Una prova generosa non basta alla Vero Volley Monza per rientrare da Ravenna con un sorriso. L’anticipo del quinto turno di ritorno della SuperLega Credem Banca 2019-2020 arride ai padroni di casa della Consar che, davanti al pubblico amico del Pala De Andrè, fanno loro i tre punti grazie alla vittoria per 3-1 sulla formazione lombarda.

Vero Volley Monza, cronaca

La Vero Volley parte bene, subisce le bordate di Vernon Evans e Ter Horst (MVP del match) che guidano i loro alla conquista del primo gioco, ma riesce a risalire con determinazione nel secondo, vinto 25-18 grazie alle giocate di Louati, Yosifov e Kurek. Nel terzo parziale è equilibrio, con Ravenna che la spunta nel finale con un’accelerazione convinta. Monza però torna a martellare come sa, scavando un solco nelle prime battute (20-12) e riportando sui suoi binari la gara. Quando sembra che i lombardi siano in controllo del gioco oltre che del punteggio, i romagnoli piazzano un break determinato che li rimette in partita e gli vale un’iniezione di fiducia utile a risolvere il confronto con la formazione di Soli. La Vero Volley rimanda ancora una volta, non succede dal 2016, la vittoria in terra romagnola contro i giallorossi.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi