Milano Quanta, altra goleada

Contro la volenterosa Lepis Piacenza arriva un’altra goleada per il Milano Quanta, che ottiene la 37esima vittoria consecutiva in campionato e si conferma leader solitario in classifica.

Milano Quanta, dichiarazioni

Sette reti per tempo, in una partita mai in discussione chiusa sul 14-2 (doppietta di Milani per Piacenza): “Senza nulla togliere ai nostri avversari che han fatto la loro gara – commenta coach Luca Rigoni – la differenza di valori è netta, lo sapevamo. Considerate le varie assenze, sono soddisfatto dell’apporto che hanno dato tutti i giocatori nelle rotazioni più intense del solito. Conto di recuperare alcuni elementi per sabato prossimo”.

Assenti e marcatori

Nel Milano Quanta mancavano infatti Barsanti, Rigoni, Ferrari, Ronco e Caletti: solo 9 i giocatori di movimento, con spazio anche per il giovane Fumagalli. Tra i pali ha giocato Mai. A referto degne di nota le prestazioni di Crivellari (FOTO), Bellini e Banchero (triplette), di Lettera (un gol e sei assist). Di Comencini (2), Ederle e Belcastro gli altri gol. Sabato prossimo si torna al Quanta Club contro il Padova.

Il vivaio cresce

Intanto il vivaio cresce, come confermato da Riki Tessari. “I numeri nelle varie categorie che copriamo (avviamento, under 12, under 14, under 16, ndr) sono in crescita sia in termini di praticanti che di risultati. Tutto ciò non sarebbe possibile senza il fondamentale coinvolgimento delle famiglie dei ragazzi. I loro sacrifici meritano di essere ripagati con un’offerta agonistica di alto livello”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi