Saugella Monza, addio CEV Cup
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Termina agli Ottavi di Finale, per mano della Dinamo Kazan, il cammino della Saugella Monza nella CEV Volleyball Cup 2020. Le monzesi, pur esprimendo una prova generosa, non riescono a capovolgere il 3-0 subito all’andata dalla squadra russa. Perdono 3-1 il confronto con la formazione guidata da Gilyazutdinov davanti al pubblico di casa della Candy Arena di Monza.

Saugella Monza, cronaca

Alla squadra di Parisi serviva vincere 3-0 o 3-1 per giocarsi tutto al golden-set. La serata si è aperta subito in salita, con le ospiti vincenti nel primo parziale grazie ai lampi di Fabris e De La Cruz a martellare bene in attacco. Nonostante lo svantaggio Monza è brava a risalire con pazienza. Skorupa, entrata al posto di Di Iulio, serve bene Plummer, Meijners e Mariana (ottimo l’impatto sulla gara della brasiliana entrata al posto di una poco ispirata Orthmann). Le sue bocche da fuoco, insieme ad Heyrman e ad una lucida Parrocchiale in difesa, spingono le rosablu alla conquista del secondo parziale e avanti fino alla metà del terzo. E’ un break delle russe complice qualche errore delle padrone di casa e le giocate di Koroleva a regalare il gioco e la conseguente qualificazione alla Dinamo (incontrerà Busto Arsizio nei Quarti). Vincendo il quarto gioco si porta a casa anche un bel sorriso.

Bilancio finale

Per Monza un pizzico di rimpianto per non essere riuscita a sfruttare le occasioni per andare avanti 2-1 nel conteggio dei set. Ma la consapevolezza di poter crescere ancora molto.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi