Juventus-Milan di Coppa Italia si gioca: la decisione del Governo

Juventus-Milan di Coppa Italia, gara in programma mercoledì 4 marzo a Torino, si giocherà. Il coronavirus, dunque, non ferma il match di ritorno della semifinale della coppa nazionale. La gara sarà a porte aperte, ma solo per i piemontesi.

Juventus-Milan di Coppa Italia si giocherà

Una decisione che spiazza, presa dopo l’annullamento di Juventus-Inter di domenica 1 marzo. Possibile che in tre giorni passi tutto? La risposta è ovvia ma, a quanto pare, anche paradossale. E per la semifinale Juventus-Milan di Coppa Italia, dopo l’1-1 di San Siro, l’ingresso sarà riservato soltanto ai residenti in Piemonte.

Il Piemonte apre alla sfida 

Il vertice che si sta tenendo in questo momento a Torino pare possa portare a questa soluzione. Il governatore del Piemonte, Alberto Cirio, pare abbia deciso che la partita si giocherà a porte aperte, ma potranno accedervi soltanto coloro che sono residenti in Piemonte. La notizia, in quest’ottica ma non sotto il profilo sportivo, fa ben sperare per la riapertura delle scuole in Piemonte già nel corso della settimana. 

Milan, impresa impossibile

Per il Milan raggiungere la finale di Coppa Italia appare impresa decisamente in salita. I rossoneri di Stefano Pioli non avranno il supporto dei tifosi della Curva Sud. Ma, oltre a questo, non potranno contare nemmeno sull’apporto di Theo Hernandez, Samuel Castillejo e Zlatan Ibrahimovic, tutti squalificati. E l’1-1 dell’andata lascia ampi margini di passaggio del turno proprio ai bianconeri. 

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi