Milano Baseball torna ad allenarsi: che ne sarà della doppia sfida al Codogno?

Ritornare ad allenarsi, ma sempre con cautela. Il Milano Baseball è tornata protagonista al Centro Kennedy di via Olivieri per riprendere gli allenamenti all’aperto; un centro aperto esclusivamente ad atleti e tecnici, secondo quanto previsto dalla normativa emanata dal Governo per limitare il più possibile l’eventuale contagio da coronavirus. Tutte le sedute di allenamento della settimana, dunque, si svolgono rigorosamente a porte chiuse.

Milano Baseball, il messaggio del presidente Alessandro Selmi 

A dare le linee guida è stato il presidente del Milano Baseball, Alessandro Selmi. Che tramite il sito ufficiale del club ha pubblicato un messaggio rivolto a tutti. “A seguito dell’ordinanza della Regione Lombardia emessa nel pomeriggio del 23 Febbraio 2020 e dei successivi chiarimenti da parte della stessa Regione – si legge – la Società stabilisce la possibilità di riprendere gli allenamenti all’aperto a far data dal 1 Marzo (presso il Centro Kennedy, aperto esclusivamente per gli atleti e i tecnici). Visto quanto previsto dalla normativa che dice testualmente“resta consentito lo svolgimento di eventi e competizioni sportive di ogni ordine e disciplina in luoghi pubblici o privati, nonché delle sedute di allenamento, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse, nei comuni diversi da quelli individuati nell’allegato 1 del DPCM del 23 febbraio 2020 (cioè quelli della zona rossa ndr)”, tutte le sedute di allenamento devono essere tenute rigorosamente a porte chiuse, evitando assembramenti di persone”.

Sul nostro sito pubblichiamo le nuove disposizioni del presidente Selmi a seguito della'aggiornamento dell'ordinanza…

Pubblicato da Milano Baseball 1946 su Domenica 1 marzo 2020

L’attesa per l’emergenza sanitaria 

Tutto chiuso, insomma. “Il Governatore della Lombardia Fontana ha già confermato ufficialmente che fino al giorno 8 Marzo le scuole di Milano saranno chiuse, pertanto le attività in palestra restano sospese fino a nuove disposizioni. Invitiamo di nuovo tutti i nostri tesserati a mantenere la calma, a seguire scrupolosamente le norme igieniche indicate dalle Istituzioni preposte e a tenersi aggiornati attraverso i corretti canali istituzionali”. 

Cosa ne sarà della doppia sfida contro Codogno? 

Riprende la preparazione in vista del via del campionato di Serie B. Che, alla prima giornata (5 aprile) metterà di fronte  il Milano Baseball subito all’Ares nel derby cittadino. A tenere banco, però, sono le sorti del Codogno, che dovrebbe essere la squadra ospitata al debutto al Kennedy dei rossoblù domenica 19 aprile, dopo la sosta pasquale. Match di ritorno a Codogno, in piena zona rossa causa coronavirus, in programma per il 14 giugno.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi