Challenge Cup: Powervolley Milano in semifinale

Doveva essere una formalità, si è rivelato invece un impegno più arduo del solito. L’Allianz Powervolley Milano ha battuto gli estoni del Saaremaa Vc 3-1 nella gara di ritorno dei quarti di finale di Challenge Cup centrando l’obiettivo semifinale. Dopo il 3-0 dell’andata sembrava che tutto potesse essere molto più semplice, invece gli estoni hanno dato del serio filo da torcere ai ragazzi di coach Roberto Piazza.

Powervolley Milano, centrata la semifinale di Challenge Cup 

Primo set con il Saaremaa subito avanti per 8-14. Milano che lentamente recupera fino al 21-22, per poi cedere il parziale con il punteggio di 21-25. Battaglia anche nel secondo set, con il Saaremaa che non molla e gioca punto a punto. Ma alla fine è l’Allianz Powervolley Milano ad imporsi per 25-22. L’ace di Petric chiude il terzo parziale, ancora a favore di Milano. Il 25-21 del terzo set è molto importante, perché vincendo due set Milano si qualifica automaticamente alle semifinali di Challenge Cup. E il quarto set rimane comunque divertente, con l’Allianz Powervolley Milano che prende in largo a metà gara (14-11 e 16-12) per non lasciarlo più: è 25-18, Milano vince la sfida 3-1.

Ora le semifinali contro la vincente tra Budapest e Lisbona

Ora le semifinali: l’Allianz Powervolley Milano giocherà contro la vincente della sfida tra i portoghesi dello Sporting Club Lisbona e gli ungheresi del Penzugyor Budapest. Nel match d’andata, disputato in Ungheria, successo dei lusitani per 3-2. Il match comincia alle ore 20, si può seguire la diretta cliccando qui. Le due sfide di semifinale si disputeranno il 19 marzo all’Allianz Cloud e il 26 marzo in trasferta. 

Powervolley Milano-Saaremaa VC 3-1, tabellino

ALLIANZ POWEROLLEY MILANO-SAAREMAA VC 3-1 (21-25, 25-22, 25-21, 25-18).

Allianz Powervolley Milano: Nimir 28, Kozamernik 9, Izzo 1, Sbertoli 1, Petric 11, Gironi 7, Weber 2, Okolic 1, Clevenot 10, Pesaresi (L). N.e.: Hoffer. All. Piazza.

Saaremaa VC: Treail 5, Jimenez Scull 11, Giger 2, Tamme 0, Uuskari 2, Caics 0, Vahter (L), Saar (L), De Souza Maciel 14, Jalg 0, Pupart 10, Graham 8. N.e: Toom, Palmar. All. Kalmazidis. 

NOTE 

Durata set: 25’, 25’, 26’, 25’. Durata totale: 1h e 41’.

Allianz Powervolley Milano: battute vincenti 6, battute sbagliate 23, muri 9, attacco 54%, 47% (23% perfette) in ricezione.

Saaremaa VCa: battute vincenti 7, battute sbagliate 14, muri 8, attacco 40%, 38% (19% perfette) in ricezione. 

Arbitri: Gjoka – Seifried. 

Impianto: Sporthall di Kureessare

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi