Olimpia Milano, Euroleague, ritorno al successo
Ti piace questo articolo? Condividilo!

In un La Fonteta vuoto causa allarme Covid19, l’Olimpia Milano riesce a portare a casa un importantissimo scontro diretto per i playoff di Turkish Airlines Euroleague contro un Valencia che si è arreso solo al termine di un Overtime.

Il match offre poco a livello tecnico, le due squadre vivono di parziali, controparziali, errori e palle perse il tutto trascinato fino ad un Overtime che Vlado Micov decide di chiudere con un clamoroso buzzer beater da dietro la linea dei 6,75 metri che ferma il punteggio sul 81- 83.

MVP del match, senza se e senza ma,Vlado Micov. Se metti un buzzer beater così al termine di un Overtime non puoi non essere MVP indipendentemente da ciò che hai fatto nei 44 minuti e 59 secondi precedenti. Per il serbo comunque, 13 punti, 7 rimbalzi, 1assist e 13 di valutazione PIR.

Vlado Micov for the win

Non c’è solo il risultato di positivo in questo turno per gli uomini di coach Messina. La squadra, al netto di tutti i problemi tecnico/tattici che ha, pare aver fatto quadrato attorno al proprio Coach e alla sua idea di basket, pare esser unita( nonostante le cicliche accuse di presunti insider di spogliatoio polveriera) e pare aver trovato sempre di più il suo leader tecnico e morale nel Chacho Rodriguez (non che ci fossero dubbi in proposito).

Qui di seguito il BoxScore completo del match

Qui di seguito la classifica aggiornata di Turkish airlines Euroleague

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi