Hockey e calcio: la Curva del Milano e la  Curva Nord in sostegno dell’ospedale Sacco

Se da una parte l’Hockey Milano Rossoblu ha chiuso la sua stagione e il calcio quasi, dall’altra ci sono la Curva del Milano e la Curva Nord. Che non si fermano e, anzi, rilanciano. Con un aiuto concreto nei confronti dell’Ospedale Sacco, una delle strutture che sta cercando di reggere l’urto del diffondersi del coronavirus.

La Curva del Milano in aiuto all’ospedale Sacco

La curva del Milano ha deciso di scendere in campo aiutando il Sacco con WE ARE MILANO ets: La Curva del Milano – si legge – ha deciso di sostenere una raccolta fondi in favore dell’ospedale Sacco di Milano attraverso l’associazione no profit. Chi desidera contribuire può farlo con versamento sul conto presso la banca BPER di Corso Lodi a Milano, specificando il nome dell’Associazione (in favore di WEAREMILANO ets). Tutte le info sull’associazione, che da anni è in prima linea per la salvaguardia della tradizione popolare milanese, si possono raccogliere attraverso il sito www.wearemilano.net“. La Curva del Milano si unisce, così, alla Curva Nord, sostenitrice storica dell’Inter.

La Curva Nord in aiuto del Sacco con WE ARE MILANO etsLa Nord ha deciso di sostenere una raccolta fondi in favore…

Pubblicato da L'urlo della Nord su Martedì 10 marzo 2020

Quando l’hockey va oltre la pista

Un bellissimo gesto, che per una volta ci permette di parlare di hockey su ghiaccio non legandolo, per forza, all’attività sportiva. Anche perché in questo momento dell’anno le priorità sono ben altre, senza nulla togliere all’hockey su ghiaccio. Intanto l’Hockey Milano Rossoblu, terminata la stagione con la sconfitta in due gare ai quarti di finale playoff della Division I contro Dobbiaco, si gode il meritato riposo. Prossimo appuntamento sarà allo allo stadio del ghiaccio – Agorà di via dei Ciclamini 23 a Milano. Il 25 aprile andrà in scena la festa di fine anno e la sfida-passerella tra la stessa società meneghina e il Milano Legends, formazione mista con tanti dei protagonisti del passato rossoblù. Coronavirus permettendo, s’intende.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

1 thought on “Hockey e calcio: la Curva del Milano e la Curva Nord in sostegno dell’ospedale Sacco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi