Allianz Geas, rompete le righe: giocatrici a casa aspettando la ripresa

E’ arrivata la comunicazione del “rompete le righe” in casa Allianz Geas Basket. Dato il perdurare della difficile situazione creatasi a causa del Covid19 che impedisce qualsiasi tipo di attività sportiva di gruppo, e nel rispetto e tutela della salute di tutti i tesserati, il club di Sesto San Giovanni ha infatti accordato alle atlete il permesso di rientrare nelle proprie residenze.

Allianz Geas, la situazione

In realtà Sara Crudo e Allegra Botteghi sono già da alcuni giorni con le rispettive famiglie, mentre Sophie Brunner e Sabina Oroszova ieri sono rientrate nei loro paesi di origine. Brooque Williams dovrebbe riuscire a rientrare domani per gli Usa. Il club ha comunque precisato che tutte le giocatrici restano comunque a disposizione nel beneaugurato caso di una ripresa, in totale sicurezza, delle attività.

L’ultima partita

L’Allianz Geas, prima della sospensione totale, era riuscita a giocare al PalaRomare di Schio contro le campioni d’Italia e prime in classifica. Le rossonere nell’occasione avevano rimontato dal -14 fino al pareggio ma nel finale erano state beffate da un canestro all’ultimo secondo. Sesto in classifica si trova al momento in quinta posizione con 24 punti. In attesa di capire che decisioni saranno prese per il completamento della stagione in corso.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi