Coronavirus, football americano in lutto: morto Paolo Crosti, uno dei padri fondatori del movimento italiano

È morto Paolo Crosti, uno dei padri fondatori del football americano italiano. A portarlo via il coronavirus, questo maledetto male che sta falcidiando l’Italia e il mondo intero.

Football americano, è morto Paolo Crosti 

Ancora lui, il coronavirus. E ancora uno sportivo. Questa volta questo male tremendo è entrato in modo netto nel mondo del football americano italiano, rendendolo orfano di uno dei suoi padri fondatori. Perché Paolo Crosti è stato tutto. Fondatore, ma anche giocatore, allenatore, presidente e tutto quello che si poteva essere nella sua squadra, i Rams Milano. Non una squadra qualsiasi, ma una delle cinque fondatrici dell’allora AIFA, l’associazione italiana di football americano. E fu sempre lui uno dei promotori del primo campionato italiano di football americano, nel 1981. Se ne è andato a causa del coronavirus dopo pochi giorni di ricovero.

L’annuncio su Facebook

L’annuncio l’hanno dato gli stessi Rams Milano con un breve messaggio apparso sulla loro pagina ufficiale (CLICCA QUI PER IL POST ORIGINALE). “Big Ram se ne è andato. I Rams Milano si stringono tutti uniti insieme alla famiglia”. Poche parole, scarne e piene di amarezza per un addio al quale nessuno era preparato. Pronti sono arrivati messaggi di cordoglio da tutto il mondo del football americano. Tra questi anche quello dei Rhinos Milano. “I Rhinos rendono onore ad un grande avversario, e si stringono attorno alla famiglia e alla squadra dei Rams con le più sentite condoglianze” si legge.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

8 thoughts on “Coronavirus, football americano in lutto: morto Paolo Crosti, uno dei padri fondatori del movimento italiano

  1. RIPOSA GRANDE GUERRIERO, BIG RAM.
    NON LITIGARE CON L’ALTISSIMO….MI MANCHI TANTO….

  2. ciao Paolo ti ricordero sempre per la tua grinta e dedizione allo sport che tanto amavi.un abbraccio CarloGiacomini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi