Allianz Geas, insieme a Sesto Costanza Verona e Arianna Zampieri

Il ritorno in campo dell’Allianz Geas è ancora lontano. Costanza Verona e Arianna Zampieri non sono tornate a casa hanno deciso di passare questo periodo di isolamento insieme a Sesto San Giovanni. In attesa prima o poi di poter tornare intanto ad allenarsi e poi a fare sul serio in campionato. Le due giocatrici hanno parlato al sito ufficiale del club.

Allianz Geas, Costanza Verona

“Abbiamo deciso di rimanere a Sesto sia per una questione di sicurezza, evitando di recarci in aeroporto o in luoghi affollati, sia per tutelare la salute dei nostri familiari. Personalmente ho preferito non tornare in Sicilia anche per proteggere la mia famiglia, inoltre avrei comunque dovuto passare un periodo di isolamento nel caso fossi rientrata a casa. La situazione chiaramente è molto strana. Noi siamo abituate a condurre una vita in cui ci si allena due volte al giorno e non facendolo più ci si sente un po’ destabilizzate. Stiamo cercando comunque di allenarci in casa alternando cardio a lavori di forza. Più che dal punto di vista fisico questa è una necessità dal punto di vista mentale, per evitare di passare da 4 o 5 ore di allenamento quotidiano a una inattività totale”.

Le parole di Arianna Zampieri

“In casa faccio attività fisica con Cocca, seguendo i programmi di Davide e aggiungendo qualche esercizio aggiuntivo per mantenere in forma corpo e testa, essendo noi abituate a vivere letteralmente in palestra. Nel resto del tempo guardo spesso film e serie, ma mi diverto anche a fare puzzle, a giocare un po’ a ping pong, a leggere e a dipingere: l’obbiettivo è tenersi sempre il più impegnate possibile. Sono rimasta a Sesto San Giovanni per evitare un possibile contagio con la mia famiglia a Mirano: ho preferito quindi stare lontano da casa. Qui mi manca molto il contatto con la palla da basket, la sensazione di stanchezza dovuta a due ore di lavoro sul campo, la vita di impegno, di compagnia e di scherzi con le compagne. Quando si potrà di nuovo uscire festeggeremo abbracciandoci e tornando a fare quel che più di tutto amiamo”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi