Pro Lissone Ginnastica, Marcelloni: “Ci siamo, torneremo più forti”
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Sarà una Pasqua molto diversa dal solito, per tutti, sportivi e non. La Pro Lissone Ginnastica, dopo aver lanciato l’hashtag #distantimauniti, ha fatto il punto della situazione. I suoi atleti continuano a casa i loro allenamenti, adattando camerette, soggiorni e terrazzi alle loro esigenze.

Pro Lissone Ginnastica, il punto

L’atleta di punta della Pro Lissone Ginnastica è Mirko Galimberti, azzurro junior. Quest’anno ha debuttato con i compagni in Serie B, conquistando un quarto e un primo posto nelle prime due prove. Anche lui, dopo essersi allenato presso l’Accademia di Milano, come previsto dall’ordinanza per quegli atleti selezionati per gli appuntamenti con la squadra tricolore, è costretto ora a fare il possibile da casa.

Le parole del presidente Marcelloni

“Ci stiamo avvicinando alla Pasqua, simbolo di morte e resurrezione. Speriamo che con questo importante momento religioso, torni la serenità, così come la normalità nella vita della palestra. Mancano gli atleti e i loro allenatori, i genitori e la polvere di magnesio sulle mani. Vogliamo far sapere ai nostri ragazzi e ragazze, e alle loro famiglie, che noi ci siamo, la Pro Lissone c’è, siamo vicini a loro, così come a chi sta combattendo contro il virus, con un pensiero particolare a chi non ce l’ha fatta. Quando tutto sarà passato siamo certi che saremo più forti. Nel frattempo, insieme a tutto il consiglio, auguro a tutti una Buona Pasqua”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi