Coronavirus, continua la campagna di donazioni del Milan
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Il Milan continua a giocare la sua partita contro il Coronavirus, dando un grande contributo in un periodo di emergenza. Il grande cuore della famiglia rossonera ha infatti già permesso di raccogliere finora oltre 600.000 euro per la lotta al COVID-19. È un traguardo provvisorio, perché sarà possibile alzare l’asticella ancora più in alto nei prossimi giorni.

Coronavirus, la campagna del Milan

La campagna come detto è ancora attiva. E’ ancora possibile scendere in campo a fianco di Fondazione Milan e donare qualunque cifra attraverso la piattaforma difundraising cliccando il seguente link. L’intera somma servirà per acquistare altre automediche, apparecchiature e materiale sanitario.

Le altre donazioni

Non è tutto. Un ulteriore contributo è giunto dalla “Gordon and Jenny Singer Foundation”. La fondazione della famiglia del Fondo Elliott ha infatti versato 100mila dollari all’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano per l’acquisto di ventilatori polmonari. Non sono mancate anche le iniziative dei nostri tifosi nel mondo. I sostenitori rossoneri dalla Cina, dal Milan Club Sichuan e dal Milan Club Guangzhou, hanno infatti donato 12.000 mascherine che sono state consegnate all’Ospedale Policlinico di Milano e ad AREU. Serviranno a proteggere medici, infermieri, operatori sanitari e soccorritori impegnati nella battaglia quotidiana contro il virus.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi