Coronavirus, football americano: ufficiale, annullati i campionati senior 2020
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Una decisione che era nell’aria e che ora diventa ufficiale. Il football americano ha deciso, annullati tutti i campionati italiani senior 2020. Il Presidente Leoluca Orlando ha comunicato ciò al termine del Consiglio Federale. E la decisione è presa: annullati i Campionati di Prima, Seconda Divisione e CIF9 2020 causa coronavirus.

Football Americano, arrivederci al 2021 

Il perdurare dell’emergenza sanitaria ha imposto alla Fidaf di guardare in faccia la realtà e trovare la soluzione più giusta per salvaguardare la salute dei suoi tesserati. E il presidente Orlando, in accordo con il CONI, ha deciso per l’annullamento “al fine di tutelare la salute degli atleti, dei tecnici, degli arbitri, dei dirigenti, di tutti i tesserati coinvolti nello svolgimento delle attività agonistiche e delle loro famiglie”. 

Rhinos Milano a totale riposo, Seamen Milano impegnati in Europa?

Nessun ritorno nella massima serie, dunque, per i Rhinos Milano. La formazione meneghina, dopo aver dominato la scorsa stagione di Seconda Divisione, era pronta per il ritorno nel football americano di vertice italiano. Questo rinvio, però, non consentirà ai rinoceronti di tornare a disputare le partite al Velodromo Vigorelli. Lì dove non potrà giocare nemmeno l’altra squadra della città, i campioni d’Italia in carica dei Seamen Milano. I quali, ad oggi, ancora non hanno ricevuto comunicazione in merito alla loro partecipazione alla Cefl, la coppa europea, a cui sono iscritti.

Il comunicato della Fidaf

Questa la parte finale del comunicato diramato dalla Fidaf: Una decisione sofferta, ma inevitabile, quella della Federazione, che rinvia a data da stabilire ulteriori provvedimenti in merito al possibile regolare svolgimento degli altri campionati in programma in questa sfortunata stagione: flag junior e senior e tackle junior potranno ripartire solo se e quando le condizioni lo consentiranno. Non ci resta che attendere, con pazienza e ottimismo, affidandoci a chi sta lavorando con competenza ed abnegazione da tante settimane per tentare di arginare una situazione tanto drammatica quanto inattesa, che ha coinvolto il mondo intero, pronti a ripartire non appena ce lo consentiranno”.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi