Esports, nato l’osservatorio italiano del settore videogiochi

Gli Esports fanno un altro passo avanti nella loro crescita. E’ nato infatti l’Osservatorio Italiano Esports, la prima piattaforma italiana B2B dedicata alla conoscenza e allo sviluppo del business in questo mondo.

Esports, obiettivo dell’Osservatorio

L’Osservatorio Italiano Esports (OIES) ha un chiaro obiettivo: è l‘aggregatore di tutti gli stakeholder, che attraverso questo strumento possono conoscersi ed entrare in contatto più velocemente, consentendo l’evoluzione della community italiana. Da un lato quindi si pone come piattaforma di networking per aziende, team, agenzie, centri media e professionisti, che attraverso esso possono sviluppare iniziative di marketing e comunicazione. Dall’altro, è un canale di formazione e informazione. Offre ai suoi membri un aggiornamento continuo sulla conoscenza approfondita del mercato: news, report, studi di settore e case histories legate al marketing di questo mondo.

Dichiarazioni

I creatori sono Luigi Caputo ed Enrico Gelfi, che hanno così commentato la nascita di questo progetto. “Con l’Osservatorio Italiano Esports abbiamo voluto colmare un vuoto di mercato che penalizzava il movimento italiano. La community italiana è fatta di tante aziende e team innovativi che paradossalmente ancora non si conoscono. Ognuno procede in modo autonomo con piccoli progetti. Se invece tutti potessero dialogare attraverso un’unica piattaforma si realizzerebbe il vero salto di qualità”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi