Milano Baseball, Rombi: “Va avanti con Legnano il progetto softball”

Il Milano Baseball è anche softball. Prosegue infatti la collaborazione col Legnano. Ne ha parlato al sito del club Tiziana Rombi, responsabile del settore per i meneghini.

Milano Baseball e Legnano

“Più che una collaborazione si tratta di un progetto di crescita delle nostre società sotto diversi aspetti comuni. Il tutto è partito nell’autunno del 2018. Abbiamo iniziato a confrontarci su quali fossero gli obiettivi stagionali e di sviluppo a 360° di entrambe le società e su come ci si sarebbe potuti aiutare in modo completo e collaborativo per il bene delle atlete e lo sviluppo dei club sul territorio. Da qui in primis la scelta di fare insieme una squadra U18 oltre che di dare la possibilità a tutte le atlete di misurarsi in due campionati – serie B e A2 – le ragazze più meritevoli provenienti dalla serie B avrebbero avuto l’opportunità di giocare ad un livello superiore facendo un’esperienza che le avrebbe aiutate a crescere tecnicamente”.

Il progetto

“E’ stato subito chiaro che entrambe le società desideravano lavorare insieme non solo per la stagione agonistica, ma puntavano anche ad un arricchimento delle competenze dei propri tecnici attraverso allenamenti congiunti, momenti comuni di confronto, clinic e altre iniziate volte a convogliare le esperienze di tutti in un unico “bacino” da cui poter attingere e nel quale poter trovare risposte a dubbi. Ad esempio nel corso della preparazione invernale in palestra, il pitching coach della Sacco Legnano Hector Fernandez (così come coach Jimmy Calzone manager della serie B ed under 18 ha fatto per i ricevitori ) ha seguito, supportato dai vari coach, gli allenamenti di tutte le lanciatrici del Milano 46, dall’U12 alla serie B, pianificando per ogni categoria un percorso e fornendo a tutti i tecnici importanti strumenti per poter seguire le proprie lanciatrici anche fuori da questo momento comune. E’ stato fondamentale. C’erano in programma altre iniziative comuni a tutti i tecnici che purtroppo dobbiamo attendere per poterle sviluppare, ma che saranno riprese appena possibile”.

Obiettivi

“Nel prossimo campionato schiereremo una squadra U18 comune come nel corso della passata stagione. Hanno lavorato molto bene insieme e ci piace l’idea di riproporci nello stesso modo anche quest’anno. Saranno invece due le squadre under U15 schierate e guidate da un mix di coach targati Milano e Legnano. In questo modo le nostre ragazze potranno giocare di più e sviluppare ulteriormente le loro esperienze di gioco”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi