La Formula 1 dichiara: a Monza si correrà regolarmente
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Il Gran Premio di Formula 1 di Monza 2020 si correrà regolarmente. Questo quanto annunciato, in via indiretta, dal CEO di Formula 1, Chase Carey, il quale ha ammesso che l’obiettivo sarà iniziare la stagione in Austria il 5 luglio.

Formula 1, il Gran Premio di Monza 2020 si disputerà 

Buone notizie, dunque, per tutti gli appassionati di Formula 1. Chase Carey, CEO di F1, ha fornito un aggiornamento ai fan sugli ultimi sviluppi del calendario 2020, inclusa una data e una posizione di inizio: “Anche se è stato annunciato che il Gran Premio di Francia, che si svolgerà a fine giugno, non andrà avanti, ora siamo sempre più fiduciosi sullo stato di avanzamento dei nostri piani per iniziare la nostra stagione quest’estate”. Carey, in una nota ufficiale, prosegue. “Stiamo puntando a un inizio delle corse in Europa da luglio, agosto e inizio settembre, con la prima gara che si svolgerà in Austria il 3-5 luglio. Settembre, ottobre e novembre ci vedrebbero correre in Eurasia, in Asia e nelle Americhe, concludendo la stagione nel Golfo a dicembre con il Bahrain prima del tradizionale finale ad Abu Dhabi, dopo aver completato tra le 15 e le 18 gare. Pubblicheremo il nostro calendario finalizzato non appena possibile”.

Ma a Monza potrebbero non esserci i tifosi

La doccia fredda di Carey, però, è dietro l’angolo. Prevediamo che le prime gare saranno senza fan, ma speriamo che i tifosi faranno parte dei nostri eventi man mano che avanziamo nel programma. Dobbiamo ancora risolvere molti problemi come le procedure per le squadre e gli altri nostri partner per entrare e operare in ogni paese. La salute e la sicurezza di tutti i soggetti coinvolti continueranno ad essere prioritari. E andremo avanti solo se siamo certi di disporre di procedure affidabili per affrontare sia i rischi che i possibili problemi”. Il Gran Premio di Monza 2020 dovrebbe svolgersi il 6 settembre.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi