Francesca Schiavone: “Sifà, è aperta la mia nuova bottega”

Si chiama Sifà ed è la bottega di Francesca Schiavone. La leonessa, a dieci anni dalla sua storica vittoria al Roland Garros, si è lanciata in una nuova avventura, che non c’entra nulla col tennis che l’ha resa famosa.

Le parole di Francesca Schiavone

“Nasciamo come bistrot. Siamo andati negli ultimi due o tre anni in giro per l’Italia, tra regioni e posticini, assaggiando prodotti, vini, olii, di tutto. Ci siamo detti: perchè non diamo a tutti la possibilità di provare quello che noi abbiamo avuto la fortuna di gustare. Poi è arrivato il Coronavirus, è successo quello che è successo e allora abbiamo deciso di trasformarci in una bottega. Porteremo direttamente a casa i prodotti e qualche volta sarò direttamente io per i più fortunati a farlo. Per il resto starò in bottega per seguire tutto in prima persona. Siamo a Milano, sui Navigli, in via Ludovico il Moro 1, ma anche su Instagram”.

Carriera

Il Roland Garros 2010, ma non solo. Perché Francesca Schiavone, classe 1980 e professionista dal 1998, in carriera ha vinto sette titoli e raggiunto il punto più alto nella classifica WTA nel 2011. Quarto posto nel ranking mondiale a gennaio 2011, quando sfiorò la doppietta al Roland Garros. Perse in finale contro Li Na. Ha vinto tre volte la Federation Cup con l’Italia: 2006, 2009 e 2010. Ha accumulato montepremi per oltre 10.000.000 di dollari, prima italiana a raggiungere tale risultato.

News Reporter

2 thoughts on “Francesca Schiavone: “Sifà, è aperta la mia nuova bottega”

  1. come al solito è immediata chiara e sintetica anche al di fuori dei campi da tennis tanta fortuna se lo merita

  2. è vero! francesca in qualsiasi campo la metti, si esprime come nel corso di una partita di tennis chiara sincera sintetica e immediata.brava

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi