Hockey ghiaccio a Milano: una storia di successo
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Una storia di oltre 90 anni quella che sostiene l’hockey ghiaccio a Milano, che vede i suoi inizi con quella che un tempo era nota come l’Hockey Club Milano. Oggi la società che rende orgoglioso il popolo milanese è la squadra Hockey Milano Rosso Blu. Questa storia di competizioni e vittorie inizia nel 1924 quando l’Hockey Club Milano inizia a scendere sul campo dando vita ad una storia che rende questo sport il terzo dopo il calcio e il basket che affascina e interessa i cittadini lombardi.
Il nord Italia è lo scenario perfetto per questo tipo di sport poiché dispone di una serie di zone in cui è possibile giocare ad hockey sul ghiaccio e la squadra oggi campione, Milano Rosso Blu rappresenta tutto l’orgoglio milanese; essa è stata fondata nel 2008 quando l’allora squadra di serie A detentrice di 5 vittorie in campionato venne sciolta.

Hockey ghiaccio a Milano, si parte da lontano

Tutta la storia di questo sport è in gran parte legata a questa squadra; in particolare con lo scioglimento della Milano Vipers la nuova squadra assume un ruolo di primo piano nel panorama sportivo in questione. L’intento della squadra fu sin dall’inizio quello di iscriversi alla serie A2 e durante la prima stagione di gioco l’allenatore fu Adolf Insam fino al 2010 quando le redini della squadra furono affidate a Massimo Da Rin; durante gli anni questa squadra si è distinta per l’ottima tecnica dimostrata in campo da gioco e per la grande tenacia dimostrata durante ogni singola partita. L’attuale allenatore è Luca de Zordo e ad oggi questa squadra conta due Coppe d’Italia e due titoli nazionali.

Hockey Club Milano

Ma come si può parlare dei successi di questo sport senza menzionare degli accenni di storia della vecchia squadra di Hockey Club Milano. Fondata nel 1924 e scioltasi nel 1951, questa squadra ha cambiato due volte nome, ha vinto 15 scudetti e 2 coppe Spengler. Inizialmente questa squadra fu fondata da un gruppo di pattinatori a rotelle della città di Milano. E per circa 10 anni resta l’unica squadra di Hockey italiana meglio organizzata. Tra il 1937 e il 1938 questa squadra si fonde con i Diavoli Rosso Neri. E sarà solo dopo la seconda guerra mondiale che recupererà la sua indipendenza e il suo nome originale. Nel 1950 la squadra stringe un accordo con l’Inter diventando una sezione indipendente della nota squadra di calcio italiana.
La storia dell’Hockey sul ghiaccio in Italia e in particolare a Milano è intrecciata al passato e al presente delle due squadre. Ed in particolare tutto l’orgoglio milanese è connesso ai successi della Milano RossoBlu.

Avatar
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi