Powervolley Milano, Linus Weber va in prestito al Fiedrichshafen
Ti piace questo articolo? Condividilo!

E’ ufficiale: Linus Weber saluta (almeno per ora) la Powervolley Milano). Il club meneghino ha infatti annunciato che l’opposto tedesco giocherà nella stagione 2020-2021 con la maglia del VfB Fiedrichshafen.

Linus Weber

Linus Weber, classe 1999, è arrivato lo scorso anno a Milano in Powervolley dal Berlin Recycling Volley. Si trasferisce ora di nuovo nella sua Germania, ma con la formula del prestito, dopo una stagione in cui in Superlega, come vice di Nimir, ha collezionato apparizioni in partite (8 set totali) e 3 punti, mentre in CEV Challenge Cup 5 set disputati (in 2 gare) e 17 punti.

Dichiarazioni

Weber si è congedato con parole al miele. “Nel mio anno a Milano sono cresciuto molto soprattutto dal punto di vista tecnico. Ma ho anche imparato molto da un punto di vista culturale, linguistico e umano“.

Powervolley Milano, mercato

Salutato anche Weber, la rosa della Powervolley Milano per la prossima stagione è già definita: fuori Nimir (che proseguirà la sua carriera a Trento), Petric (saltata la trattativa con Modena, ma il serbo andrà a scadenza) e Clevenot, dentro Ishikawa, Patry e Maar. Quest’ultimo che torna a Milano dopo una sola stagione a Varsavia accettando anche un forte ridimensionamento del proprio ingaggio.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi