Eleonora Giorgi: “Spero di tornare alle gare ad ottobre”
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Eleonora Giorgi è stata ospite della puntata di questa settimana del talk di Atletica TV, a cura dell’Area Comunicazione FIDAL. La marciatrice bronzo mondiale e primatista europea della 50 km Eleonora Giorgi ha raccontato la sua ripartenza dopo il lockdown e le idee sulla stagione 2020.

Le parole di Eleonora Giorgi

“Per ora mi alleno in strada e al parco, cercando di evitare gli orari di maggiore affluenza per evitare passanti e bambini in bicicletta. Ho vissuto una sensazione di libertà, mi sembrava di essere al primo giorno di scuola. E per fortuna non c’è più la ‘caccia’ al runner che era diventato il capro espiatorio. Non sono ancora tornata ai ritmi pre-lockdown ma ho ripreso quasi a pieno regime e sabato scorso dopo un po’ di tempo ho rifatto una 20 km”.

Obiettivi e futuro

“Mi è dispiaciuto tantissimo non poter marciare nella ‘cinquanta’ a Minsk nel primo weekend di maggio. L’obiettivo era ambizioso, scendere sotto le 4 ore. Ora punto intanto a poter gareggiare. Sarebbe importante. Per noi marciatori e anche per i maratoneti è più difficile rispetto agli atleti in pista. Immagino un periodo di ritorno alle gare tra ottobre e dicembre, vedremo in che modo”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi