Allianz Geas, Brooque Williams saluta Sesto San Giovanni
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Dopo due anni da ricordare, ricchi di momenti importanti, cestistici e non, si dividono le strade di Brooque Williams e dell’Allianz Geas. La guardia di Pittsburgh ha rappresentato sia nel primo che nel secondo anno un punto di riferimento per tutti. Con la sua innata classe, si è presa le responsabilità nei momenti cruciali delle partite.

Brooque Williams e l’Allianz Geas

La top scorer della regular season di A1 2016-17 (con Battipaglia), a Sesto ha vissuto due stagioni molto buone, come dimostrano i numeri. Brooque ha chiuso la prima annata in rossonero con una media di 14.7 punti, 4.3 rimbalzi, 1.8 assist e 2.3 recuperate, migliorando le proprie cifre nell’ultimo campionato, terminato con 16.7 punti, 4.6 rimbalzi, 2.1 assist e 2.3 rubate.

Il messaggio di addio

“La società ringrazia Brooque per quanto fatto in questo lungo periodo e le augura di continuare al meglio la sua carriera sportiva”, si legge sul sito ufficiale del club di Sesto San Giovanni.

Le parole di Cinzia Zanotti

A Sesto intanto si volta pagina con coach Zanotti confermatissima. “Sarà un anno difficile, ma spero pieno di entusiasmo. Durante l’ultima stagione abbiamo dovuto interrompere il buon lavoro svolto: per la prossima edizione del campionato sarà necessario profondere il massimo dell’impegno in ogni azione e aspetto del gioco, assieme a grandi dosi di carica. È come ripartire da zero: dovremo mettere entusiasmo in ogni cosa, dall’inizio alla fine. Cercheremo inoltre di riconfermare il più possibile la squadra dello scorso anno. Considero il Geas un po’ come casa: sono molto contenta di poter portare avanti il lavoro svolto negli scorsi anni”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi