Saugella Monza, Van Hecke: “Dire di sì non è stato difficile”

La nuova opposto della Saugella Monza è Lise Van Hecke. La bomber belga, nelle ultime due stagioni terza miglior realizzatrice della Serie A1 (nel 2012-2013 ha vinto il titolo), va a prendere il posto di Serena Ortolani. Dopo Orro, Orthmann, Danesi, Heyrman, Parrocchiale e Meijners, è la settima pedina del roster della Saugella Monza guidato da Marco Gaspari.

Chi è Lise Van Hecke

Lise Van Hecke è approdata in Italia nella stagione 2011-12 quiando venne ingaggiata dal Robur Tiboni Urbino Volley, squadra militante nella Serie A1 italiana. Nella stagione 2013-14 è passata a Piacenza, club con il quale in tre annate di militanza vince due Supercoppe italiane, la Coppa Italia 2013-14 ed il campionato 2013-14. Dopo gli anni in Brasile e Turchia, nel 2017-18 è stata riportata in Italia da Pesaro, per poi trasferirsi a Cuneo

Dichiarazioni

“Sono felicissima di arrivare a Monza. Ho scelto la Saugella ed il Consorzio Vero Volley perchè, oltre ad essere un ulteriore passo in avanti nella mia carriera, è una realtà seria che nelle ultime stagioni si è sempre migliorata e punta in alto: motivo per cui non è stato difficile dire di sì. Della squadra conosco Gaspari e Meijners, Begic, anche se non abbiamo mai giocato insieme, ed Heyrman che è una amica oltre ad essere stata compagna di nazionale. Ringrazio la società per la fiducia e saluto i tifosi, con la speranza di fare grandi cose insieme”.

Saugella Monza, le parole del ds

“Lise ha grande esperienza, qualità ed ha gli stessi nostri obiettivi. Nelle ultime due stagioni, anche contro di noi, ha dimostrato tutto il suo valore. Siamo certi che saprà confermarsi con la stessa determinazione, dando un grande contributo al gruppo”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi