Baseball e softball, ufficiale ripartenza per il 12 luglio

Venerdì è andato in scena il 45° Consiglio Federale del quadriennio 2016-2020 per baseball e softball. In particolare, si è parlato della tanto attesa ripartenza. La notizia è che l’attività potrà ripartire il 12 luglio.

Baseball e softball, la ripartenza

Il Protocollo per le competizioni, dopo l’approvazione da parte del Governo e del CONI, sarà inviato a stretto giro a tutte le società. Secondo quanto stabilito, dovranno far pervenire la loro eventuale rinuncia al campionato seniores entro le 23:59 di martedì 16 giugno 2020. Ad eccezione della serie B softball il cui termine, così come per le giovanili, sarà martedì 30 giugno. Da mercoledì 17 saranno organizzate le riunioni con le società per definire i campionati.

Non solo ripartenza

In chiusura è stato trattato il tema di ulteriori contributi alle società con uno stanziamento di 640.000 euro da distribuire alle affiliate, ad attività in corso, sulla base di alcuni criteri. Di questo ammontare 40.000 euro saranno dedicati alle società che viaggeranno da e per le isole, 110.000 euro alle società iscritte ai campionati, 140.000 euro come contributo viaggio per tutte le società e 350.000 divisi sulla base del numero di tesserati, dando un maggiore peso (60%) a quelli giovanili rispetto ai seniores. Questo intervento, unito a quelli precedentemente intrapresi, tra contributi diretti e indiretti (mancato pagamento tasse gara), porta gli aiuti della Federazione a favore delle società affiliate a circa 1,5 milioni di euro.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi