Kally NC Milano, una rivale in meno in serie A1 l’anno prossimo

La Kally NC Milano avrrà una rivale in meno nel prossimo campionato di serie A1. Il Rapallo Pallanuoto ha infatti deciso di autoretrocedersi, come conseguenza della situazione venutarsi a creare con il Coronavirus.

Serie A1, la nuova norma

Tutto nasce dalla decisione presa lo scorso 10 giugno dalla Federnuoto che ha introdotto la possibilità dell’autoretrocessione. Le società aventi il diritto di partecipare ai campionati di Serie A1 maschile e femminile e di Serie A2 solo al maschile hanno infatti facoltà di richiedere iscrizione al campionato immediatamente inferiore e non dalla categoria più bassa possibile. I primi ad usufruirne sono stati appunti i liguri del Rapalla Pallanuoto, alle prese con problematiche legate alle spese da sostenere per gli impianti. La società del presidente Enrico Antonucci ha deciso di fare un passo indietro, dopo tredici anni nel massimo campionato.

Kally NC Milano

Nella Serie A1 2020/2021 ci saranno quindi nove squadre, tra cui la Kally NC Milano. Le altre saranno L’Ekipe Orizzonte, CS Plebiscito Padova, SIS Roma, CSS Verona, Rari Nantes Florentia, Bogliasco, Pallanuoto Trieste, Vela Nuoto Ancona. C’è però ancora una possibilità. La Federazione, se ci saranno delle richieste, effettuerà un ripescaggio per tornare così ad avere come previsto inizialmente dieci compagini.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi