Powervolley Milano, Nimir Abdel-Aziz è ufficialmente di Trento

Mancava solo l’ufficialità, oggi è arrivata anche quella. Nimir Abdel-Aziz, ormai ex opposto della Powervolley Milano, ha firmato con Trento.

Nimir con la Powervolley Milano

Nimir è stato l’attaccante più prolifico delle ultime tre regular season (1.267 punti in 67 gare fra il 2017 e 2020). Per i prossimi tre anni sarà un giocatore dell’Itas Trentino. Dopo aver iniziato la carriera da palleggiatore, ha saputo farsi valere in fretta nel nuovo ruolo, trascinando i meneghini nella parte alta della classifica.

Le parole del presidente di Trento

Nimir Abdel-Aziz è un attaccante di livello mondiale, uno di quei giocatori che valgono da solo il prezzo del biglietto perché è fisico e spettacolare. Sono felice ed orgoglioso che abbia scelto Trentino Volley per proseguire la sua carriera in SuperLega; con il suo apporto possiamo compiere un importante salto di qualità e puntare sempre più in alto. Ho tanta voglia di vederlo in campo e spero che i trentini apprezzino questo regalo che abbiamo voluto fare loro proprio nella giornata del Santo Patrono”.

Le parole di Nimir

“Trentino Volley è sempre stata una grande Società ancora prima che una grande squadra . Ha vinto tanto, ha alle spalle una storia gloriosa. Da qui sono passati giocatori fortissimi. Da avversario mi ha colpito il costante calore che si avverte al palazzetto, sempre pieno e con supporters molto rumorosi che sostengono bene i propri beniamini. Nello scegliere questo progetto ho provato solo belle sensazioni. Sono ancora più carico del passato. Voglio tornare subito ad attaccare e a realizzare tanti punti per farmi conoscere e per scacciare via il periodo di lockdown che ci ha costretti a stare fermi per molto tempo”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi