Ti piace questo articolo? Condividilo!

Vuoi sapere Dove vedere Milan-Roma Serie A Tv streaming gratis? E’ già il momento di scendere in campo per il Milan, a pochi giorni di distanza dalla bella vittoria ottenuta sul campo del Lecce. L’avversario questa volta è però decisamente più impegnativo: a San Siro arriva infatti la Roma, reduce dalla vittoria ottenuta in settimana contro la Sampdoria dove ha saputo reagire dopo lo svantaggio iniziale.

Entrambe le squadre aspirano almeno a una qualificazione all’Europa League, ma per potercela fare è necessario trovare continuità di risultati, aspetto che prima dello stop per il Coronavirus è mancato. I rossoneri, in particolare, sono attesi da un calendario decisamente impegnativo, che li vedrà nell’arco di pochi giorni impegnati contro Lazio e Juventus; da questi impegni si potrà capire a cosa può ambire davvero la squadra di Pioli. Il recupero di Zlatan Ibrahimovic potrà servire certamente a trovare maggiore fiducia.

Dove vedere Milan-Roma Serie A Tv streaming gratis

Il fischio d’inizio della gara tra rossoneri e giallorossi è previsto alle 17.15. A trasmettere l’incontro in esclusiva sarà DAZN, la piattaforma in streaming che ha i diritti per tre match di Serie A a giornata. Tra le caratteristiche distintive del servizio c’è la flessibilità: basta infatti essere in possesso di un dispositivo in grado di connettersi a Internet per garantirsi la visione. Tra questi, smart Tv, PC, smartphone, tablet e console videogiochi.

Chi è abbonato a Sky ed è in possesso del decoder Sky Q può invece sfruttare l’apposita app della Tv online.

Spazio poi ad highlights ed evento completo dopo il fischio finale anche in modalità on demand. Un’occasione da sfruttare sia per chi dovesse avere perso il match in diretta, sia per chi vuole rivedere alcuni spezzoni della partita.

Le possibili scelte degli allenatori:

Zlatan Ibrahimovic ha ripreso negli ultimi giorni ad allenarsi in gruppo e sembrava essere pronto all’ennesimo miracolo per mettersi a disposizione di Pioli, anche se solo dalla panchina. Il tecnico, invece, ha deciso di agire con cautela e non lo ha inserito tra i convocati. Difficilmente però lo svedese, che conosce benissimo il suo fisico, sarà disposto ad attendere a lungo. In difesa, invece, resta ancora il dubbio sull’impiego di Kjaer dall’inizio; l’ex Atalanta è infatti stato vittima di un problema fisico contro il Lecce. Nel caso in cui non ce la facesse pronto il giovane Gabbia.

Dall’altro lato Fonseca dovrebbe essere costretto a rinunciare ancora a Pau Lopez tra i pali; al suo posto Mirante. Confermatissimo, invece, come terminale offensivo Edin Dzeko, che sembra essere già in grande forma.

Questi i due undici che dovrebbero essere schierati dal primo minuto:

MILAN (4-2-3-1): G.Donnarumma; Conti, Gabbia, Romagnoli, Hernandez; Kessié, Bennacer; Castillejo, Bonaventura, Calhanoglu; Rebic. All. Pioli

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Zappacosta, Mancini, Smalling, Kolarov; Cristante, Veretout; Kluivert, Lo. Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. All. Fonseca

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi