Dove vedere Spal-Milan Serie A Tv streaming gratis
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Vuoi sapere dove vedere Spal-Milan Serie A Tv streaming gratis? La sfida può essere davvero cruciale per le ambizioni europee dei rossoneri, che hanno inizito questa seconda parte di campionato in modo davvero convincente. Due vittorie in altrettante partite, in trasferta contro il Lecce e in casa nello scontro diretto contro la Roma. Il tutto con un solo gol al passivo (peraltro su rigore) e senza la presenza di Zlatan Ibrahimovic, finora inamovibile dal momento del suo ritorno. Lo svedese ha infatti saputo dare carisma a un gruppo che aveva ben poche certezze.

Le carte in regola per pensare a una qualificazione all’Europa League potrebbero quindi esserci, anche se il calendario non è dei più abbordabili. I ferraresi sono certamente un avversario alla portata sulla carta, ma scenderanno in campo con grande determinazione: non possono lasciare ulteriori punti per strada se vogliono davvero credere nella salvezza.

Dove vedere Spal-Milan Serie A Tv streaming gratis

Il fischio d’inizio della gara tra Spal e Milan è previsto alle ore 21.45, una delle nuove fasce orarie stabilite in questa ripartenza della Serie A- A trasmettere l’incontro sarà Sky sui canali Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 252 (satellite e fibra).

In cabina di commento troveremo Riccardo Trevisani e l’ex capitano rossonero Massimo Ambrosini. Attivo anche lo Sky Virtual Audio, l’opzione per vivere la partita con il suono del pubblico dello stadio pieno.

Tutti gli incontri del massimo campionato in onda sulla pay Tv saranno visibili anche in streaming su NOW TV, servizio che prevede una serie di ticket tematici senza alcun vincolo. In alternativa, gli abbonati possono seguire gli eventi anche in mobilità tramite Sky Go su PC, smartphone e tablet senza alcun costo aggiuntivo.

Le possibili scelte dei due allenatori

Questi i probabili undici che dovrebbero essere schierati da Di Biagio e Pioli dal primo minuto:

SPAL (4-4-2): Letica; Cionek, Vicari, Bonifazi, Reca; D’Alessandro, Valdifiori, Dabo, Valoti; Petagna, Cerri. All. Di Biagio

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, T. Hernandez; Kessiè, Bennacer; Castillejo, Paqueta, Calhanoglu; Rebic. All. Pioli

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi