Pallanuoto: ufficiale, la Kally NC Milano rinuncia alla Serie A1
Ti piace questo articolo? Condividilo!

La Kally NC Milano non disputerà il prossimo campionato di Serie A1 di pallanuoto femminile. Ad annunciarlo la stessa società milanese, che ha preso questa decisione al termine del consiglio direttivo di questa mattina.

Kally NC Milano, addio alla Serie A1

Nella nota emessa si legge. “Il Consiglio Direttivo della Società NC Milano comunica suo malgrado, che visto il perdurare delle condizioni di incertezza presenti e future relative al post Covid 19 in Lombardia che gravano oltremodo sulla gestione degli impianti sportivi, ha deciso di rinunciare ad iscriversi al Campionato di pallanuoto femminile di Serie A1 per l’anno agonistico 2020/2021”. Una mazzata per tutto il movimento e per tutta la città. La Kally NC Milano, infatti, era l’unica squadra del capoluogo a disputare un massimo campionato femminile nazionale.

Tutta una questione economica

Si tratta di una questione economica. “Purtroppo le condizioni economiche in cui versano le Aziende che fino ad oggi ci hanno sostenuto, non consentono di programmare la stagione con le adeguate coperture finanziarie necessarie ad assicurare il regolare svolgimento dell’attività agonistica pallanuotistica di alto livello. Abbiamo preferito quindi mettere al corrente tutte le nostre atlete, da tempo, della situazione che abbiamo provato sino all’ultimo a sostenere”.

All’orizzonte l’ipotesi d’iscrizione alla Serie A2

All’orizzonte l’ipotesi d’iscrizione alla Serie A2. “E’ arrivato il momento di fermarsi – si legge ancora – fare una pausa, per riprogrammare il futuro con la serietà che merita il nostro sport, le nostre attività, il lavoro dei collaboratori e non ultimo quelle delle nostre atlete. Un grazie a tutte coloro che hanno condiviso con noi questi anni, e un grazie sin d’ora a coloro che decideranno di continuare a lavorare con noi, per continuare questa vita di sport, e per tornare quanto prima ai massimi livelli che ci hanno visto protagonisti in questi ultimi anni”. La società avrà ora tempo fino al 24 luglio per comunicare alla Federnuoto la sua decisione. Si sta lavorando per iscriversi alla Serie A2.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi