Ufficiale: la Pallanuoto Metanopoli è in Serie A1!
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Dopo tante voci, ora è arrivata anche l’ufficialità: la Pallanuoto Metanopoli disputerà la prossima stagione di Serie A1. L’ultima parola è stata quella emessa dalla federazione italiana nuoto. Che, con uno striminzito comunicato, ha annunciato la promozione della società del presidente Alessandro De Marco nella massima serie nazionale. “La Federazione Italiano Nuoto – si legge nella nota – in seguito alla rinuncia della CC Napoli all’iscrizione al prossimo campionato di pallanuoto di serie A1 maschile, ha stabilito che la squadra promossa in A1 è la società San Donato Metanopoli Sport.

Pallanuoto Metanopoli in Serie A1, si giocherà a 14 squadre 

Fuori Napoli, dentro Milano. E la Serie A1 maschile il a 14 squadre è salvo dopa. A conti fatti, dunque, ci sarà il medesimo format per la stagione regolare, mentre i play-off saranno riservate alle prime quattro, con semifinali al meglio delle tre partite e finali al meglio delle cinque. La Coppa Italia si giocherà a settembre. Il ripescaggio della Pallanuoto Metanopoli arriva all’indomani della decisione della Kally NC Milano di lasciare invece la Serie A1 femminile. Di certo, però, il ritorno nella massima serie della squadra maschile di pallanuoto è storico: l’ultima volta, infatti, fu nel 1934.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi