Bollate Softball, si comincia! Via alla prima giornata di A1
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Finalmente comincia la Serie A1 di softball, che vedrà al via anche le vicecampionesse d’Italia del MKF Bollate Softball. A tenere alto l’onore lombardo anche Caronno e Saronno. Gli ostacoli che la pandemia globale da coronavirus hanno posto nelle vite di tutti noi non hanno fermato la Serie A1 Softball, che dunque riparte.

Serie A1 softball, una stagione particolare 

Sarà una stagione particolare: nel 2020, che avrebbe dovuto vedere le azzurre di Enrico Obletter in lotta per una medaglia olimpica, non ci saranno incontri internazionali né continentali a livello di club, e così sarà una regular season “lampo”, con inizio sabato 11 luglio con la sfida tra Blue Girls Pianoro Softball e Poderi dal Nespoli Forlì e culmine il 6 settembre, con le ultime partite del girone B. Nella settimana successiva scatteranno i playoff, inaugurati con lo spareggio tra la seconda e la terza dei due gironi per accedere alle semifinali, che invece andranno in scena nei week-end del 19 e 26 settembre. Le due vincitrici delle semifinali accederanno alle Italian Softball Series che sfoceranno nei primi dieci giorni di ottobre.

Due gironi, tante differenze

Il girone A (composto da Specchiasol Bussolengo SoftballMKF BollateRheavendors CaronnoMetalco Thunders Castellana e Inox Team Saronno) è costituito da 10 turni tra andata e ritorno, 16 partite per squadre ed un totale di 40 a calendario. Nel nuovo girone B (U.S. Collecchio SoftballPoderi Dal Nespoli ForlìPianoro Softball e A.S.D Sestese Softball) si è optato per una formula che prevede nove turni (con un secondo girone di andata) per un totale di 18 partite a squadra e di 36 a calendario.

Bollate Softball, caccia al Bussolengo 

Il Bussolengo è la squadra che ha vinto 4 degli ultimi 5 campionati ed ha festeggiato per le ultime due stagioni. Per questo motivo è sicuramente la squadra da battere, almeno nel competitivo girone A. La compagine veneta però si presenta con alcune defezioni rispetto al 2019. A disposizione del manager Junior Francisca non ci saranno più la ricevitrice azzurra Marta Gasparotto, passata ai rivali del MKF Bollate Softball (che, reduce dalla doppietta Coppa Italia-Coppa Campioni, conferma gran parte dell’organico degli anni scorsi e si affida al nuovo manager cubano Ramon Vazquez Cedeno), oltre a Veronica Comar e Laura Vigna, passate a rinforzare l’organico della Inox Team Saronno, quest’anno competitiva anche con gli arrivi significativi di Andrea Filler e Sarah Edwards. Lo Specchiasol può però consolarsi con l’interbase Kelly Sheldon, di ritorno dalle Blue Girls Pianoro (che aggiungono allo staff tecnico il pitching coach Calixto Soca Miyar e scelgono la linea verde, arricchendosi però con l’arrivo di Tara Melassi), la riconferma dell’interno Elisa De Trombetti, e guardare al futuro con l’arrivo in prima squadra di giovanissime ragazze promettenti come Agnese GiacomettiManuela CianfrigliaMarianna ZumerleAlice CarottiValeria Munaretto e Martina Ghergolet.

Bollate Softball, si comincia proprio a Bussolengo

Questo il programma della prima giornata d’andata della Serie A1 Softball.  

Programma sabato 11 luglio girone A

  • h. 18:00 ASD Bussolengo Softball – MKF Bollate (QUI PER IL LIVE)
  • h. 18:00 Rheavendors Caronno – Metalco Thunders Castellana 
  • Riposa: Inox Team Saronno

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi