Rugby Milano, Gordon McRorie: “Non vedo l’ora di arrivare”
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Colpo grosso per il Rugby Milano. Gordon McRorie, canadese con ben 45 presenze nella nazionale della ‘foglia d’acero’, sarà l’apertura della squadra meneghina. Mettrerà il suo talento a disposizione dell’head coach Alejandro Moreno. Gordon ha firmato il contratto per la prossima stagione 2020-2021 (rinnovabile per altri due anni) per essere giocatore e allenatore dei 3/4 della Prima Squadra, oltre che allenare le skills dei mediani e trequarti in u16 e u18 .

McRorie al Rugby Milano

“Non vedo davvero l’ora di venire a Milano e far parte del club biancorosso. Ringrazio il direttore sportivo Enzo Dornetti per aver dato a me e alla mia famiglia l’opportunità di assaporare il rugby e la vita in Italia”. Queste le prime parole di Gordon. Arriverà nel capoluogo lombardo il 1 settembre e dovrà sottoporsi, se resteranno invariate le regole Covid, al periodo di quarantena.

Chi è McRorie

Gordon McRorie ha 32 anni, pesa 80 kg per 1 metro e 75. E’ nato a Auchterarder, una piccola cittadina della Scozia dove ha iniziato la sua carriera giocando per la Stirling University. Nel 2011 si trasferisce in Canada a Calgary e diventa uno dei protagonisti del Prarie Wolf Pack. Prende la residenza canadese e nel 2015 il suo primo caps in Nazionale con il Giappone. Da quel momento una lunga carriera conclusa con la RWC del 2019. Nella scorsa stagione è stato head coach del Strathcona Druids Rfc.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi