Dove vedere Roma-Inter Serie A Tv streaming gratis
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Vuoi sapere dove vedere Roma-Inter Serie A Tv streaming gratis? Ora che manca davvero pochissimo alla conclusione di questo campionato è fondamentale sfruttare tutte le occasioni a disposizione per raggiungere gli obiettivi. E le due squadre lo sanno benissimo. I giallorossi, infatti, non avevano ripreso al meglio il torneo dopo lo stop, ma le ultime tre vittorie contro Parma, Brescia e Verona hanno permesso di consolidare il quinto posto a quota 57 punti. Opportunità da cogliere al volo invece per i nerazzurri per provare a mantenere vive le speranze di scudetto: ora i punti dalla Juventus capolista si sono ridotti a sei, anche se i bianconeri dalla loro hanno il vantaggio degli scontri diretti.

Dove vedere Roma-Inter Serie A Tv streaming gratis

L’appuntamento con Roma-Inter, valida per la 34esima giornata di Serie A è fissato per questa sera alle ore 21.45. L’esclusiva dell’incontro è di Sky, che lo trasmetterà sui canali Sky Sport Uno,Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 251 – 255 (satellite e fibra).

In cabina di commento troveremo Riccardo Trevisani e Daniele Adani.

Gli abbonati alla pay Tv che vorranno seguire la gara anche fuori casa potranno sfruttare Sky Go, che consente di seguire i contenuti su PC, smartphone e tablet. Disponibile comunque anche un’opportunità per chi preferisce essere libero da vincoli: si tratta di Now Tv dove si possono attivare vari ticket tematici senza rinnovo automatico.

Chi sarà chiamato a scendere in campo

I nerazzurri possono tornare a contare su Romelu Lukaku, che aveva saltato la sfida contro la Spal per infortunio. Il belga sembra essersi ripreso, ma partirà con ogni probabilità dalla panchina. Roma schierata a specchio con un3-4-1-2 in cui Capitan Dzeko sarà il terminale offensivo.

Queste le formazioni che dovrebbero partire dal primo minuto secondo le scelte di Fonseca e Conte:

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kolarov; Bruno Peres, Cristante, Veretout, Spinazzola; Mkhitaryan, Pellegrini; Dzeko. A disposizione: Fuzato, Zappacosta, Smalling, Cetin, Diawara, Villar, Perotti, Pastore, Carles Perez, Kluivert, Under, Kalinic. Allenatore: Fonseca

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Brozovic, Gagliardini, Young; Barella; Sanchez, Martinez. A disposizione: Padelli, Godin, Ranocchia, D’Ambrosio, Biraghi, Asamoah, Moses, Borja Valero, Eriksen, Agoume, Lukaku, Esposito. Allenatore: Conte

ARBITRO: Di Bello di Brindisi

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi