Serie A1 di softball, grande esordio per Saronno
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Grande esordio stagionale dell’Inox Team Saronno. Nella seconda settimana della Serie A1 di softball la squadra rimasta ferma per il turno di riposo del girone A, alla prima, ha ottenuto un0abbondante affermazione in casa con il Metalco Thunders Castellana.

Inox Team Saronno

È una gara quasi da record la prima. L’’Inox Team vince 10-0 dopo 4 riprese. La squadra di Giovanna Palermi, infatti, conquista la vittoria con 15 battute valide: tutte singoli. Non ci sono dunque battute da extrabase e sono 8 su 9 i battitori che escono dal match con almeno una valida; tutte compiono il giro delle basi almeno una volta contro il pitcher veneto Chiara Biasi (non particolarmente aiutata dalla difesa, colpevole di 4 errori), contribuendo al risultato finale. Solo 2, al contrario, le valide concesse dal lanciatore del Saronno, Alice Nicolini, che chiude anche con 5 strike-out.

Gara 2

Nella seconda partita è Veronica Comar il lanciatore che firma la vittoria 6-1. Il primissimo vantaggio arriva subito alla prima ripresa, grazie a un singolo da 2 RBI di Giulia Longhi (sono Laura Vigna e Alessandra Rotondo a segnare) e, nonostante la fiammata del secondo attacco da parte delle Thunders on un doppio di Ginevra Gamba che frutta il momentaneo 1-2. Un equilibrio poco duraturo che Saronno rompe immediatamente con una ripresa da tre punti: c’è un errore iniziale della difesa veneta a mettere le basi perché poi un singolo di Fabrizia Marrone una volata di sacrificio di Alessandra Rotondo consentano di allungare sul 5-1. Il finale è marcato da un punto di Laura Vigna, ancora spinta a casa da un singolo di Giulia Longhi.

Serie A1 di softball, le altre partite

Sweep anche per il Poderi Dal Nespoli Forlì che, anche in questo secondo turno di gioco, si esprime ai massi livelli di potenza in attacco e regola la Sestese. Infine, in attesa che chiudano la settimana di gioco Bussolengo e Rheavendors Caronno (domenica 19 luglio ore 18.00 – live play by play), è combattutissima la sfida tra Collecchio e Blue Girls Pianoro con le bolognesi capaci di imporsi di misura in entrambe le gare.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi