Cricket Milan Kingsgrove obiettivo scudetto
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Il campionato di cricket T20 è iniziato. Per loro, il Milan Kingsgrove Cricket Club è già un doppio successo. E così, dopo aver portato a casa i primi punti contro il Bogliasco, Michele Comi, presidente e giocatore del Milan Kingsgrove Cricket Club, fa già il punto della stagione. L’obiettivo è chiaro: lo scudetto. “Finalmente ci siamo, anche se questo non è un vero e proprio campionato. Ma è il T20, quindi, un formato più breve. Ma in ogni caso la prima gara ufficiale è stata disputata”. Queste le prime affermazioni di Comi, presidente e giocatore del Milan Kingsgrove, società detentrice di tre scudetti italiani, uno vinto con gli Under19 e una Coppa Italia. “A Milano siamo la squadra più blasonata iscritta in serie A. Siamo felici di poter giocare uno dei pochi sport dove ci sarà un campione d’Italia”, prosegue Comi. “Siamo iscritti ai due più importanti trofei dell’anno (T20 e coppa Italia), speriamo di arrivare il più in alto possibile”.

Tharindu Fernando: è importante far crescere i giovani

Tharindu Fernando giocatore del Milan Kingsgrove Cricket e nazionale italiano ha come obiettivo la crescita dei giovani. “Finalmente abbiamo iniziamo a giocare. Siamo felici di tornare in campo e godere della nostra passione: il cricket. Abbiamo tanti nuovi giocatori giovani che potranno fare molta esperienza”, ha rimarcato Tharindu. “Ci alleniamo con tanti giovani – ha aggiunto il nazionale azzurro a Legnanotvweb – voglio che crescano per il futuro dell’Italia. Purtroppo qui in Italia la maggior parte dei ragazzi gioca a calcio”.

Perera: vogliamo i Mondiali

Infine, Joy Perera, capitano dell’Italia e uno dei simboli del Milan Kingsgrove Cricket. “Sono felice di essere tornato a giocare. I mesi del lockdown sono stati duri”, ha rimarcato Pereira. Che chiude parlando anche lui degli obiettivi del club: “Ogni anno abbiamo obiettivi da superare e quest’anno vorremmo farlo soprattutto con i ragazzi giovani per farli crescere e farli arrivare in nazionale. Mentre per quanto riguarda l’Italia vogliamo superare le qualificazioni e andare ai mondiali”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi