Centro tennis Pioltello: sul piatto 1 milione
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Centro tennis di Pioltello: si corre con il progetto affidato all’azienda Raimond Srl di Milano. Come riporta ‘Primalamartesana.it’ si tratta di un incarico dal valore complessivo di circa 20mila euro affidato attraverso un bando. Ora toccherà ai professionisti lavorare sulla riqualificazione – stimata in circa 1 milione di euro – della struttura di via Leoncavallo. L’obiettivo è quello di fare un progetto che risponda alle necessità dell’Amministrazione e, soprattutto, a quelle della città.

Obiettivo il bando del Coni

Insomma, si corre per completare l’iter che porterà alla riqualificazione del Centro tennis a Pioltello. L’obiettivo è arrivare pronti per partecipare ai bandi del Coni sulla sistemazione degli impianti sportivi. Per accedere, però, è fondamentale avere un progetto definitivo da presentare. Sarà dunque Raimond con un incarico da 20mila euro a progettare la riqualificazione della zona alle porte di Milano.

La storia recente

E’ storia di una manciate di settimane fa il via libera al milione di euro stanziato dalla Regine Lombardia per Pioltello. Come riporta ‘primalamartesana.it’ la comunicazione è arrivata tra la fine di maggio e i primi giorni di giugno durante la Commissione Bilancio. E’ durante questa riunione sono arrivate le spiegazione ai consiglieri su come la Giunta avrebbe utilizzato le risorse date a Pioltello da Regione Lombardia. Denaro stanziato nell’ambito del finanziamento per il rilancio dei lavori pubblici post emergenza Covid-19.

Una ferita nel cuore

Il Centro Tennis è chiuso dall’aprile del 2018. La mancata manutenzione degli anni, gli agenti atmosferici e la mano dei vandali il centro nel tempio del degrado. In questi due anni di chiusura avevano provato a rilanciare il centro attraverso project financing e bandi di concessioni. Tutto terminato con un nulla di fatto.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi