Hockey Milano Rossoblu:  ufficiale, tornano Da Rin e Perna
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Hockey Milano Rossoblu, si muove il mercato. La società meneghina, infatti, ha annunciato il ritorno di Massimo Da Rin e Domenico Perna in maglia rossoblù (Foto Carola Semino). La notizia, come sempre, è stata diffusa tramite una nota ufficiale pubblicata sulla propria pagina Facebook: “L’HOCKEY CLUB MILANO BEARS – si legge – è lieto di annunciare di aver raggiunto, in data 14 agosto, l’accordo con i Signori Massimo Da Rin e Domenico Perna per lo sviluppo del nuovo progetto verso Milano/Cortina 2026 e che verrà presentato alla stampa nel mese di settembre. Al Signor Da Rin e al Sig. Domenico Perna, a cui auguriamo sin da subito buon lavoro, sarà affidata la parte tecnico sportiva. Seguiranno ulteriori aggiornamenti riguardanti il roster per il prossimo campionato di Ihl prima divisione”.

Hockey Milano Rossoblù, il sogno è sempre Milano-Cortina 2026

Due ritorni per continuare il percorso di avvicinamento verso Milano-Cortina 2026, quelle Olimpiadi che dovrebbero sancire la rinascita dell’hockey milanese. Anche se, ad oggi, di rinascita si è visto ben poco, visto che il club milita in una serie talmente bassa che il richiamo mediatico è pressoché nullo. Intanto, però, Da Rin e Perna potranno sicuramente essere due valori aggiunti per l’Hockey Milano Rossoblu. Perché sono personalità di carisma e conoscono l’ambiente, avendo già trascorsi al Palazzo del Ghiaccio – Agorà di via dei Ciclamini.

Quale futuro per l’hockey a Varese?

C’è da chiedersi, però, quale sarà il futuro dell’hockey sulla piazza di Varese. Perché Da Rin e Perna, pur di giocare, hanno deciso di scendere in una categoria inferiore. E questo dovrebbe far scattare un campanello d’allarme in casa Varese. I tifosi gialloneri restano in attesa di sapere cosa ne sarà della prossima stagione e sperano di ricevere segnali positivi. Su tutti rimane il rammarico, per i Mastini, di aver visto partire due pezzi da novanta del roster della società di Matteo Torchio. La quale è ancora in attesa di notizie da parte del Comune di Varese sui tempi di realizzazione della pista provvisoria all’antistadio. Senza quelle ogni tentativo di far tornare il grande pubblico al Palalbani si renderebbe totalmente inutile.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi