Baseball A2, Bollate e Senago a riposo. Cagliari e Settimo ci provano
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Pausa terminata, il campionato di Serie A2 Baseball riprende questo fine settimana. Malgrado il girone B tornerà in campo il 29 agosto, si prevede comunque un week-end con partite interessanti in chiave classifica per i gironi che giocheranno. Nel girone A dove la capolista Bollate 1959 riposa così come il Senago, spicca la sfida tra Cagliari Baseball e Settimo Baseball. Mentre nel girone C sarà la Fiorentina ad osservare un turno di stop. Mentre il Longbridge 2000 proverà ad allungare nella doppia sfida contro il Sala Baganza Salumificio Fontana Ermes. Nel gruppo D occhi puntati sulle partite fra WiPlanet Montefiascone e Paternò Red Sox e tra CSO Panamed Lancers e Nettuno BC 1945.

Cagliari e Settimo puntano a raggiungere il Bollate in vetta

Nel gruppo A gli occhi di tutti sono puntati sulla doppia sfida tra Cagliari Baseball (4-2) e Settimo Baseball (3-3) in calendario domenica 23 agosto. Le due squadre hanno, infatti, l’occasione di raggiungere in testa il Bollate 1959, che per questo fine settimana ha un turno di stop così come Senago Milano United e Brescia Baseball. Le gare saranno recuperate la quarta giornata di ritorno il 4 ottobre. Le due formazioni arrivano allo scontro in momenti di forma differenti. I sardi sono reduci da due successi contro il Brescia Baseball lo scorso 2 agosto. Il Settimo, che non gioca dal 26 luglio, ha conquistato solo un successo dallo scontro contro la squadra della “Leonessa d’Italia”.

Girone C, il Longbridge 2000 prova la fuga

Nel gruppo C con sei giornate ancora da completare, tra il Longbridge 2000 primo in classifica e l’ultima (terzetto composto da Athletics Bologna, Ciemme Oltretorrente e Sala Baganza) ci sono tre partite di differenza. Tutto, dunque, è destinato a cambiare. Già domenica quando scenderanno in campo Sala Baganza Salumificio Fontana Ermes e Longbridge 2000 e Ciemme Oltretorrente e Athletics Bologna. Invece, la Fiorentina Baseball, seconda in classifica, seguirà tutte da casa. Il Longbridge 2000 ha, di fatti, la possibilità di provare a scavare un solco con la Fiorentina approfittando dello stop dei gigliati e della sfida con il Sala Baganza. Chiude la giornata l’altro derby di giornata, quello tra Ciemme Oltretorrente e Athletics Bologna.

Girone D, possibile svolta in vetta

La quarta giornata di ritorno del girone D potrebbe rappresentare la svolta in testa alla classifica, occupata da Paternò Red Sox e Nettuno BC 1945. Il Nettuno è pronto per la trasferta a Lastra a Signa (FI). Ad attenderli ci sarà il CSO Panamed Lancers, ultimo in classifica, ma che prima della sosta ha conquistato la prima vittoria in gara uno contro WiPlanet Montefiascone. Per i toscani, però, sarà una partita complicata perché di fronte troveranno davanti un lineup straripante composto da battitori di livello superiore e un monte di lancio con media PGL da prefisso telefonico (0.63). Nell’altra partita in programma il WiPlanet Montefiascone attende il Paternò Red Sox, che nell’ultima serie disputata (25 e 26 luglio) ha surclassato il Jolly Roger Grosseto, questo fine settimana a riposo. Potrebbe essere una serie ostica per i siciliani, perché il team laziale, nonostante le difficoltà con il monte di lancio ha una squadra che può risultare insidiosa.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi