Powervolley Milano, Daldello: “Sono il vecchietto della squadra”
Ti piace questo articolo? Condividilo!

L’Allianz Powervolley Milano quest’anno potrà contare sull’esperienza di Nicola Daldello. Il palleggiatore classe 1983 è pronto a vestire nuovamente la maglia di Milano dopo le ultime due stagioni a Trento, arricchite da una Coppa CEV ed un Mondiale per Club.

Le parole di Daldello

“A Busto mi sono trovato molto bene, io come i miei compagni e la società, qui però è un’altra cosa. Sia perché la società gioca finalmente a Milano, sia perché gli uffici e il centro di allenamento sono al Lido. È tutto più organizzato e tutto molto più facilmente organizzabile per tutti quanti. L’Allianz Cloud inoltre è uno dei più palazzetti più belli d’Italia: ci ho già giocato contro da avversario, sarà molto bello giocarci e speriamo che possa riempirsi in parte o tutto il prima possibile”.

Allianz Powervolley Milano

“Sono contento di tornare qui a Milano, è una cosa che cercavo anche per motivi personali. Ho trovato una società che sta continuando a crescere. Ci sono tante figure che conoscevo già, ma vedo un club in continua crescita e questo è importante. Sono il “vecchietto” della squadra, ma mi rendo conto di avere una consapevolezza diversa da miei compagni più giovani. È una cosa che mi piace fare: parlare e dare consigli ai ragazzi più giovani. Roberto Piazza è uno degli allenatori più bravi che ci sono, è una certezza. È molto esigente come devono essere gli allenatori di alto livello. Per me è un piacere ritrovarlo: erano i tempi di Treviso ed io ero nelle giovanili e nei mesi estivi ero aggregato alla prima squadra. Mi trovo molto bene, stiamo lavorando tanto e sono molto contento“.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi