Filippo Tortu, nuova sfida con Jacobs agli Assoluti di Padova
Ti piace questo articolo? Condividilo!

I Campionati Italiani Assoluti di Padova sono sempre più vicini. Il clou sarà ancora sui 100 metri, visto che il primatista italiano Filippo Tortu (Fiamme Gialle) ha sciolto le riserve sulla sua partecipazione.

Le parole di Filippo Tortu

”Dopo la gara di sabato scorso e le buone sensazioni provate, abbiamo deciso con il mio allenatore di lavorare nei prossimi 10 giorni in vista dell’importante appuntamento nazionale. Sono convinto che sarà una gara avvincente, grazie al parterre di primo piano su cui l’atletica italiana può contare”.

Jacobs

Si rinnova, quindi, il testa a testa con l’altro sprinter azzurro Marcell Jacobs (Fiamme Oro), già filo conduttore dei recenti meeting di Savona e di La Chaux-de-Fonds. Tortu li ha vinti entrambi (10.12 in Liguria), Jacobs arriverà però a Padova con il miglior crono italiano dell’anno, il 10.10 corso a Trieste. E proprio sul rettilineo veneto, nella scorsa stagione, lo sprinter di Desenzano del Garda ha centrato il miglior tempo in carriera, il 10.03 che l’ha reso il terzo italiano di sempre dietro allo stesso Tortu (9.99) e alla leggenda Pietro Mennea (10.01). Lo sparo dello starter alle 18.15 di sabato 29 agosto per la finale della gara più veloce.

Non solo sprint

È un tema, quello dello sprint, che non interessa solo i due azzurri di punta ma coinvolge anche un’ampia classe di velocisti in rapida crescita, e che già da solo basterebbe per introdurre un’edizione speciale della kermesse, in un anno stravolto dalla pandemia. Non è però l’unica attrazione dell’evento, che ha i tratti di un vero e proprio festival dell’atletica tricolore. La tre giorni annuncia numerosi “top player” azzurri, in particolare nel “super sabato” con il primatista italiano dell’alto Gianmarco Tamberi (Atl. Vomano), il recordman nazionale dei 400 metri Davide Re (Fiamme Gialle), la promessa del lungo Larissa Iapichino (Atl. Firenze Marathon), l’ostacolista in odore di record italiano Luminosa Bogliolo (Fiamme Oro). E tanto altro. Per un’autentica vetrina dell’atletica di casa nostra.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi