Cricket, coppa Italia: si gioca il 20
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Cricket, coppa Italia rinviata al 20 settembre. Attraverso una nota ufficiale Fabio Marabini, presidente della federazione cricket italiana, ha annunciato il rinvio della coppa Italia 2020 al 20 settembre. Nel mentre sono state fissati anche gli orari della partite: alle 10 gara 1 e alle 14 gara 2. Per Milan Kingsgrove esordio il 20 alle 10 contro Jinnah Brescia.

La composizione dei gironi

Girone A: Boglliasco, Bergamo United, Milan Kingsgrove, Jinnah Brescia. Nel secondo, ovvero il B ci sono: Bergamo, Milan United, Brescia Blasters, Cantù. Questo il gruppo C: Janjua Brescia, Cricket Stars, Brescia, Royal Parma. Nel D: Baracca Prato, Bologna, Pianoro, Kings XI. Nel penultimo, il gruppo E: Lonigo, Padova, Royal Padova, Venezia. Infine, il girone F: Asian Latina, Roma Capannelle, Royal Roma.

Girone G: Defentas, Kent Lanka, Roma, Rome Bangla.

Il caledario

Ecco il calendario della coppa Italia 2020.

Milan United fuori, il risultato dell’ultima giornata

A Settimo Milanese, in attesa della partita della prossima settimana fra Cantù e Milan Kingsgrove valida per il primo è stata giocata la sfida fra Milan United e Bogliasco per il terzo posto. Lo scontro è terminato in parità. Nella prima partita il Bogliasco è stato eliminato per soli 56 punti in 14.1 overs. In gara 2 però le parti si sono invertite e il Milan United è crollato per sole 92 runs. Così, per soli 2 punti il Bogliasco supera il Milan United e chiude terzo.
Bogliasco 56 (14.1) perde da Milan United 57/4 (11.2) per 6 wickets
Milan United 92 (17.4) perde da Bogliasco 93/3 (16.2) per 6 wicket.
Classifica: 1° Cantù 100; 2° Milan Kingsgrove 95; 3° Bogliasco 53*; 4° Milan United 51*. (* una partita in più).

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi