Hockey Club Milano Bears, torna anche Simone Asinelli
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Altro grande colpo di mercato per l’Hockey Club Milano Bears. Simone Asinelli ha infatti rinunciato ad alcune squadre di categoria superiore per abbracciare il progetto meneghino.

Chi è Simone Asinelli

Simone torna a giocare nella città dove è nato hockeisticamente. Dopo aver giocato e fatto la trafila nelle varie categorie giovanili in Svizzera è cresciuto molto tecnicamente negli ultimi anni. Due anni fa, stagione 2018/19, in ALPS ha giocato nelle prime linee con un bottino di 9 gol e 11 assist risultando uno tra i migliori prospetti italiani tanto da venire convocato anche nella nazionale sperimentale ed invitato al training camp dal Bolzano, squadra di Ebel . L’anno scorso bloccato da alcuni fastidiosi infortuni ha comunque contribuito alla buona stagione del Varese con 10 gol e 9 assist.

Hockey Club Milano Bears, Petrov

Nei giorni scorsi era stato ufficializzato anche il ritorno di Aleksandr Petrov. Lo zar, nazionale estone che ormai gioca da italiano, ha infatti scelto il progetto e la proposta del club meneghino. Si tratta di un grande colpo della società meneghina. Un giocatore che tutti i tifosi conoscono e che porta un bagaglio di tecnica ed esperienza per fare ritornare la squadra dove gli compete nelle categorie superiori. L’ultima stagione lo ha visto protagonista nella Valpeagle nel campionato IHL con ben 45 punti (19 goal e 26 assist ). Come detto si tratta di un ritorno: con il Milano è stato artefice delle vittorie di un campionato IHL e 2 Coppe Italia.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi