Vero Volley Monza, un 3-0 contro Vibo Valentia per iniziare
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Grande inizio di stagione per la Vero Volley Monza. Sul mondoflex di casa dell’Arena di Monza batte la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3-0 nel primo match del girone A della Del Monte Coppa Italia di SuperLega.

Vero Volley Monza, cronaca

Servizio e correlazione muro-difesa (ottimo Federici tra i padroni di casa, alla prima da titolare nella massima serie) sono le armi con cui la prima squadra maschile del Consorzio Vero Volley riesce a mettere i primi tre punti in classifica (su quattro squadre della pool le prime due, al termine delle tre gare uniche, accedono ai quarti di finale). MVP del match è Lagumdzija (16 punti, 3 ace e 3 muri) ma è la macchina monzese a funzionare, tutta, nei minimi dettagli. Orduna smista perfettamente in cabina di regia, Dzavoronok e Sedlacek non fanno attendere le loro fiammate offensive, Holt mura con tempismo ed esperienza (5 personali per l’americano) ed i monzesi sprintano bene nelle metà dei tre set giocati. A farne le spese una generosa e ben attrezzata Vibo Valentia, capace di tentare delle reazioni con Rossard e Aboubacar ma evidentemente in fase di rodaggio complici le poche gare giocate sulle gambe (solo un’amichevole prima di questa sfida).

Le parole di Orduna

E’ stata una bella prova, una grande prima gara per noi. Abbiamo dimostrato un ottimo gioco rispetto a loro, grazie anche al maggior numero di amichevoli disputate. Sono felice della voglia e del carattere vista oggi, visto che l’inizio non è mai semplice. Adesso dobbiamo andare a Verona e poi Milano. Altre gare difficili che dovremo preparare con la stessa attenzione. Un’altra cosa positiva è che possiamo ancora migliorare”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi