Wakeboard, Virag e Soprani campioni italiani assoluti
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Trionfo milanese sul Lago di Como, che è stato per la prima volta teatro della gara nazionale più attesa della stagione di wakeboard: i Tricolori 2020 (19-20 settembre, Abbadia Lariana – CO). Il titolo assoluto è finito appunto a Alice Virag nella categoria femminile e Lorenzo Soprani tra gli uomini.

Wakeboard, cronaca

In una gara disturbata a brevi tratti dalla pioggia, si sono confrontati i rider più quotati nel panorama italiano alla ricerca di prestazioni di livello che in assenza delle gare internazionali, cancellate o posticipate a causa dell’epidemia COVID-19, confermassero la validità del lavoro svolto con i tecnici dei rispettivi club e con i tecnici nazionali. Ad Abbadia Lariana si è svolta quindi una gara di ottimo livello. Ha offerto gran spettacolo al pubblico presente.

Alice Virag

Alice Virag, campionessa del mondo in carica, 20 anni, studentessa in Scienze Motorie alla Cattolica di Milano, ha trionfato. Julia Molinari di Lezzeno (CO) ha conquistato la medaglia d’argento. Alize Piana, lecchese, ha vinto invece la medaglia di bronzo.

Lorenzo Soprani

Lorenzo Soprani, milanese, 21 anni a dicembre, studia negli Stati Uniti ma trascorre le estati in Italia per allenarsi con il resto della squadra, ritrovare i vecchi amici e partecipare alle gare con crescente successo. La medaglia d’oro di Soprani è frutto di un lavoro costante. Gli ha permesso di crescere gradualmente e di capitalizzare quanto appreso anno dopo anno. Lorenzo ha battuto Filippo Chiarelli (del Verbano Cusio Ossola), che conquista la medaglia d’ argento e Igor Colombo, lecchese, che si aggiudica medaglia di bronzo.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi