Milano Quanta inizia da Asiago
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Milano Quanta, l’esordio in campionato per il team di hockey milanese è in programma domani sera ad Asiago alle 20.30. La lunga attesa è finita, domani comincia la stagione 2020/21 di hockey. Una sfida in qualche modo storica. Gli Asiago Vipers da un lato, con 7 scudetti consecutivi. Il Milano Quanta si presenta con 9 scudetti di cui 8 consecutivi.

Rigoni: Esordio complicato

Il Milano Quanta vincitore degli ultimi 8 scudetti debutta in casa degli Asiago Vipers. Una squadra ambiziosa e che nelle ultime ore si è rinforzata con l’arrivo di Facchinetti e Virzì. In vista del match estate il coach rossoblu Luca Rigoni sottolinea: “Si sono mossi bene. Hanno anche riportato a casa Munari e Lievore (entrambi ex Milano). Sulla carta sono tra le prime 4 forze del torneo. Certamente non è la pista più semplice per l’esordio in campionato”. “Noi saremo al completo – prosegue il coach – compresi Caletti e i nuovi Battistella e Spimpolo. Durante gli allenamenti ho visto un ottimo clima. Sappiamo che tutti ci attendono al varco e questo per noi è uno stimolo forte”. Sicuramente il periodo di chiusura legato all’emergenza sanitaria avrà creato un po’ di ruggine. Sul tema Rigoni non appare preoccupato: “Inevitabile un po’ di ruggine, ma vale per tutti. La situazione che si è creata ci ha fatto però comprendere quanto l’hockey sia importante per le nostre vite. La voglia di giocare è davvero enorme”. 

Banchero: Una gara dura, vogliamo vincere

A commentare la sfida ci sono anche le parole rilasciate qualche giorno da da Banchero. “Sarà una partita molto dura. I Vipers – afferma il capitano del Quanta – oltre ad essere una buona squadra e averci sempre messo in difficoltà in casa loro, si sono ulteriormente rinforzati. Inoltre, le dimensioni ridotte della pista non agevolano il nostro gioco. Noi però vogliamo partire nel migliore dei modi, la voglia di ricominciare è tanta. Ci stiamo preparando al meglio e siamo molto motivati a fare bene”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi