Kingsgrove batte Bergamo
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Kingsgrove vince su Bergamo United nell’anticipo di coppa Italia di cricket. Domenica prossima in calendario le gare che chiuderanno la fase a gironi. Mentre l’11 ottobre si giocheranno i quarti di finale, il 18 le semifinali e il 25 la finale.

Milan Kingsgrove ok, Jinnah ad un passo dai quarti

Una sola doppia sfida in programma nel girone A, quella fra Bogliasco e Jinnah Brescia, dopo che nell’anticipo di sabato il Milan Kingsgrove aveva vinto gara 1 in casa sul Bergamo United. I bresciani, favoriti per la vittoria finale, hanno vinto, con qualche difficoltà, gara 1 contro il Bogliasco. In gara 2 invece è stata una passeggiata. Per il Jinnah, la qualificazione ai quarti se non è ancora matematica è poco più di una formalità.

I risultati sorridono al Bergamo, bene Milan United

Nel gruppo B, il Bergamo, dopo aver vinto sabato il recupero di Gara 1 contro Cantù, supera anche il Brescia Blasters. Tuttavia la giornata non era cominciata al meglio con i batting line orobico eliminato alla misera quota di 93 punti. Nella sfida fra Cantù e Milan United, dopo una prima vittoria il Cantù scivola in gara 2: qualificazione ai quarti lontana.

Royal Parma ok

Nell’anticipo di sabato fra Brescia e Royal Parma, i ducali, hanno avuto la meglio in gara 1 contro i Bresciani che si sono rifatti in gara 2. È quindi il Janjua Brescia, che con due nette vittorie si riporta in corsa per il successo finale nel girone C. Probabilmente sarà, quindi, il derby di Brescia a far emergere la squadra vincente del girone. Anche se proprio dal gruppo C potrebbe uscire la migliore seconda.

I Kings XI mettono la freccia

Nel Girone D è ormai corsa a due. I Kings XI mettono la freccia vincendo entrambi gli incontri con il Baracca Prato per oltre 100 runs. Nel derby fra Bologna e Pianoro i rosso-blu vincono entrambe le gare rispettivamente per 53 e 68 runs. Bologna legittima così la superiorità cittadina e resta in corsa per qualificarsi ai quarti di finale di Coppa Italia.

Mini fuga del Venezia

Nel girone E, mini fuga per il Venezia che batte il Padova in entrambi i confronti e sfrutta i risultati di Royal Padova-Lonigo per salire in testa alla classifica. In entrambi gli incontri del gruppo E i lagunari hanno completato agevolmente la rimonta contro i padovani dimostrandosi estremamente solidi in battuta. Spettacolare la sfida tra Royal Padova e Lonigo. I vicentini subiscono la decima e ultima eliminazione quando bastava un punto per pareggiare l’incontro. Il Lonigo si dimostra una squadra attrezzata e in gara 2 riesce ad ottenere la rivincita. Una vittoria che la tiene in gioco per la qualificazione ai quarti.

Girone F e G, la pioggia cancella gli incontri

Nel girone F il maltempo che ha colpito il Lazio ha impedito lo svolgimento del confronto fra Asian Latina e Royal Roma. Il doppio pareggio tecnico rimette formalmente in corsa anche la Roma Capannelle. Situazione analoga nel gruppo G con entrambi i doppi incontri cancellati per pioggia. Defentas – Kent Lanka e Rome Bangla – Roma finiscono quindi con un pareggio tecnico che rimanda tutti i discorsi all’ultima giornata.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi