Vero Volley Monza, secondo ko di fila a Verona
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Secondo ko di fila Vero Volley Monza. Dopo il colpaccio firmato a Modena, la prima squadra maschile del Consorzio Vero Volley trova a Verona, contro la NBV, il primo stop esterno della stagione 2020-2021. Nella terza giornata di andata della SuperLega Credem Banca sono i padroni di casa guidati da Stoytchev a fare festa, grazie al 3-1 firmato su Beretta e compagni che gli regala la seconda vittoria consecutiva dopo quella pesante ottenuta a Trento domenica scorsa.

Vero Volley Monza, cronaca

Monza, senza Federici (pallonata sull’occhio nell’allenamento di martedì, tenuto a riposo precauzionale), Davyskiba (ancora in Bielorussia dopo l’Europeo Under 20) e Lanza (domenica finalmente in campo), parte in sordina, sorpresa dalla verve veronese espressa al meglio da Jaeschke e Kaziyski. Gli ospiti battono bene e murano forte con Asparuhov, conquistando un primo set comunque equilibrato. La Vero Volley però si fa sentire nel secondo. Dzavoronok, Sedlacek e un ottimo Galassi dal centro, guidano la reazione che porta alla parità. Verona sale però di intensità nel terzo e nel quarto set, trovando nei momenti caldi l’accelerazione giusta con i servizi di Boyer e Zanotti e le bordate del giovane Asparuhov.

La vendetta di Verona

I monzesi pagano gli errori e la mancanza di lucidità in attacco in alcuni fasi del match, rimandando l’appuntamento con la seconda vittoria in campionato. Per Verona la vendetta, dopo la sconfitta patita dai lombardi in Coppa Italia, è prontamente servita.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi